Giornata mondiale educazione: il WWF presenta ‘One Planet One Health’

Online dal 24 gennaio sulla piattaforma gratuita di e-learning One Planet School

Lunedì 24 gennaio si celebra la Giornata Mondiale dell’Educazione, proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, per promuovere l’educazione alla pace e allo sviluppo sostenibile con l’obiettivo di valorizzare l’istruzione di qualità e renderla alla portata di tutti. Oggi, nel cuore della situazione pandemica mondiale, il tema identificato dalle Nazioni Unite “Cambiare rotta, trasformare l’istruzione” è più che mai significativo: mai come ora è necessaria un’educazione che ci consenta di comprendere come la crisi sanitaria sia strettamente connessa a quella ecologica, che trova la sua radice in una crisi di valori, ideali, prospettive e di conoscenze profonde. Per questo, per cambiare rotta è necessario avviare una trasformazione dell’educazione che aiuti le singole persone e le comunità a cogliere le interconnessioni tra fenomeni ambientali, sociali ed economici e le renda in grado di affrontarli in modo competente ed efficace.

Per celebrare la quarta Giornata Mondiale dell’Educazione, il WWF lancia il nuovo corso gratuito One Planet, One Health – online appunto da lunedì 24 gennaio- con l’obiettivo di comprendere meglio il legame profondo tra la natura e la nostra salute.

Il corso sarà ospitato su One Planet School, la piattaforma di educazione permanente e gratuita di WWF, rivolta a tutti coloro che intendono comprendere meglio la complessità in cui siamo immersi.  

Il corso One Planet One Health, introdotto da Barbara Gallavotti, scrittrice, biologa, accademica e divulgatrice scientifica italiana, si articola in talks di esperti che ci spiegheranno gli studi scientifici più rilevanti sul valore ambientale, sociale, economico, ma anche psicologico e sanitario dei servizi ecosistemici che l’uomo quotidianamente riceve dalla natura.

Attraverso il corso One Planet One Health si comprenderà come i servizi ecosistemici, che includono per esempio la produzione di cibo, la disponibilità di acqua potabile e aria pulita, di materie prime, di risorse genetiche, ma anche funzioni e processi fondamentali come l’assorbimento degli inquinanti, la ricerca e produzione di farmaci, il benessere psicologico, il controllo delle malattie, siano alla base della nostra esistenza.

2022-01-24T13:29:42+01:00