Voglio cambiare l’anello perché negli ultimi 2 mesi mi ha dato problemi…

Buongiorno, ho l’anello contraccettivo da 5 mesi, voglio cambiare contraccettivo perché negli ultimi 2 mesi mi ha dato problemi quali, fortissima secchezza vaginale, 0 desiderio sessuale e cosa peggiore, mi sono accorta che mi ha fatto ingrassare 5 kg! Ora vorrei cambiare, e prendere qualcosa che vada a combattere questi effetti collaterali o quantomeno li diminuisca, e soprattutto mi faccia dimagrire e tornare come prima. Cosa mi consigliate?

Stella, 18 anni


Cara Stella,
visti gli effetti collaterali è importante che tu possa confrontarti con il tuo ginecologo per capire meglio quale possa essere la strategia più efficace. Solitamente l’anello vaginale o anche il cerotto essendo contraccettivi a rilascio locale dovrebbero avere meno effetti collaterali rispetto al contraccettivo. L’anello nello specifico ha un bassissimo dosaggio che arrivano direttamente nel sangue della donna, saltando i delicati passaggi gastrointestinale ed epatico della contraccezione orale.
Inoltre l’assorbimento costante di ormoni attraverso la mucosa vaginale riduce drasticamente le irregolarità del ciclo spotting o assenza dello pseudoflusso mestruale, frequenti con le pillole.
E’ chiaro che ci sono delle reattività individuali specifiche e che vanno quindi ben valutate insieme al proprio medico. Hai notato anche altri fattori in questi mesi come ad esempio un aumento di stress emotivo, una alimentazione differente, che possono incidere sul tuo organismo?…
Invece tra i metodi contraccettivi vengono anche menzionati l’uso di spirali che vanno posizionate dal ginecologo in vagina, oppure bastoncini sottocutanei o ancora gel spermicidi. Solo dopo una visita approfondita e delle analisi più specifiche che monitorano il tuo andamento ormonale il ginecologo potrà proporti il contraccettivo più adatto alle tue esigenze.
Speriamo di essere stati di aiuto.
Un caro saluto!

2022-04-07T11:28:38+02:00