Ho eiaculato in un fazzoletto gettato nel wc, ma è entrata mia sorella…

Buongiorno,
vi scrivo per chiedervi un parere riguardo quanto successo oggi. Dopo essermi masturbato ho eiaculato in un fazzoletto che ho poi gettato nel wc, senza tirare lo sciacquone. Subito dopo, senza accorgermene, mia sorella si è recata in bagno per urinare. È possibile che il liquido sia entrato in contatto con le sue parti intime, anche solo uno schizzo? Scrivo a voi perché continuo a pensarci e non so come comportarmi. Vi ringrazio tanto!

Anonimo


Caro Anonimo,
è vero che il liquido seminale ha un ruolo fondamentale nel concepimento ma spesso si cade in questo grande mito dei superpoteri dello sperma. La sopravvivenza al di fuori delle vie genitali femminili dipende da condizioni di temperatura, ph, umidità e fattori nutrizionali che dovrebbero essere simili a quelle delle vie genitali femminili che difficilmente si ritrovano nell’ambiente esterno, per cui se non ci sono queste condizioni ottimali in realtà gli spermatozoi sopravvivono all’aria, sui vestiti ecc, per poco tempo.
Il tempo esatto è impossibile da definire in modo preciso, prima di tutto perché gli spermatozoi non sono tutti uguali, essendo alcuni più vitali, altri meno, e le condizioni ambientali sono molto variabili da caso a caso, ma una cosa è certa: sicuramente è molto difficile ritrovare all’esterno delle vie genitali femminili una condizione ottimale per la sopravvivenza degli spermatozoi. Nel tuo caso specifico non vi sono rischi, anche perchè non vi è stato alcun contatto interno alla vagina.
Un caro saluto!

2022-04-13T10:45:08+02:00