Ora che ho terminato il blister e dovrebbe arrivare regolarmente non si � visto niente…

C’è da preoccuparsi o può essere normale in un momento molto stressante?…

Prendo la pillola da anni e non mi è mai successo…
da poco (nel corso dell’assunzione della pillola, metà scatola quasi) mi è arrivato il ciclo… e ora che ho terminato il blister e dovrebbe arrivare regolarmente, nel terzo, quarto giorno, non si è visto niente. Nessun dolore, nessun sintomo.
C’è da preoccuparsi o può essere normale in un momento molto stressante?
Oggi dovrei iniziare la nuova confezione… vi prego datemi risposta.
Sonia ,

Cara Sonia,
il fatto che si presentino delle perdite ematiche tra un ciclo e l’altro quando si assumono anticoncezionali come la pillola o il cerotto non è una cosa preoccupante e non ne riduce l’efficacia contraccettiva. Tu ci hai scritto di aver avuto un vero e proprio ciclo, comunque, se la pillola è presa regolarmente e nei tempi giusti, queste anomalie sono di solito legate a una leggera modificazione ormonale che può a sua volta essere collegata a diversi fattori come un periodo d stress, il tuo stile di vita, o all’assunzione di farmaci o droghe, ecc.
Comunque continua a prendere regolarmente la prossima confezione di pillola e a monitorare l’andamento del ciclo e delle perdite. Se dovessero presentarsi altre anomalie è preferibile consultare il ginecologo che ti ha prescritto la pillola per maggiori accertamenti. A volte può accadere, dopo un certo periodo che si assume lo stesso anticoncezionale a base ormonale, che ci sia bisogno di cambiarlo perchè il dosaggio ormonale non è più adatto a te e alle modificazioni fisiologiche che possono avvenire nel corso del tempo.
Facci sapere come procedono le cose e ricordati che puoi contare su di noi per ogni tua richiesta.
Cari saluti!,Sonia,24-03-2009,Sessualit�,pillola