Perchè la masturbazione crea dei sensi di colpa?…

E’ normale?…

Salve, volevo farvi una domanda..
perchè la masturbazione crea dei sensi di colpa?
E’ normale?
grazie mille x la risposta..

Nica


Cara Nica,
effettivamente, nonostante la masturbazione sia ampiamente diffusa, spesso è associata a pregiudizi e sensi di colpa.
Sicuramente una serie di pregiudizi e di cattive informazioni hanno contribuito a creare intorno alla masturbazione e all’autoerotismo un alone negativo, che ha portato fino ad alcuni anni fa a considerare tali pratiche come peccati di cui vergognarsi, come perversioni o come potenzialmente pericolose per la salute.
Il tabù sull’autoerotismo è stato progressivamente ridimensionato dagli studi più recenti, che consentono di averne una visuale più completa e realistica.
Possiamo affermare con chiarezza che masturbarsi e/o compiere atti autoerotici è lecito ed è naturale sia per gli uomini che per le donne, in tutte le fasi della vita.
Già da bambini emerge una naturale curiosità per il proprio corpo e per le sensazioni che può provare. Durante l’adolescenza l’interesse sessuale si esprime anche nel desiderio di approfondire la conoscenza della propria sessualità e del piacere che può procurare.
L’autoerotismo è un modo naturale per sperimentare tutto questo e fa parte di un percorso evolutivo verso la conquista di una sessualità matura. Praticare la masturbazione, nei giovanissimi in modo particolare, è un ottimo strumento di conoscenza del proprio corpo e delle proprie sensazioni legate alla sessualità, ed inoltre aiuta a mitigare le tensioni sessuali.
Se hai altre domande, torna a scriverci quando vuoi!
Saluti!