Io e la mia ragazza qualche settimana fa ci siamo toccati le parti intime...

Io e la mia ragazza qualche settimana fa ci siamo toccati le parti intime…

Salve a tutti, avrei un piccolo dubbio e sono sicuro che voi possiate aiutarmi. Io e la mia ragazza qualche settimana fa come sempre prima di iniziare il rapporto(naturalmente con il profilattico) ci siamo toccati le parti intime. Dopo aver fatto l’amore però mi dice che si era accorta (prima che iniziassimo il rapporto protetto) che i peli del mio pene erano bagnati di liquido pre iaculatorio. Cosa ne pensate? Cosa è accaduto se durante il rapporto la sua vagina è entrata in contatto con questo liquido pre iaculatorio? Ha un ritardo di 4 giorni. Grazie in anticipo!

Anonimo


Caro Anonimo,
secondo la dinamica dell’accaduto riteniamo che possiate stare tranquilli, infatti perché inizi una gravidanza devono essere soddisfatte alcune condizioni e tutte nello stesso momento. Innanzitutto la tua ragazza deve trovarsi nel periodo dell’ovulazione che, in un ciclo regolare va circa dall’11° al 18° giorno. In secondo luogo bisogna tenere presente che nel liquido pre eiaculatorio è presente una minima quantità di spermatozoi che a contatto con l’aria non sopravvivono a lungo e che per raggiungere l’ovocita maturo hanno bisogno dell’aiuto delle spinte date dal rapporto completo. Detto ciò, immaginiamo che la tua ragazza abbia avuto solo un piccolo ritardo che può essere dovuto a cause diverse come oscillazioni ormonali, stile di vita, stress, assunzione di farmaci o droghe, ecc. Se dovessero esserci ancora ritardi vi consigliamo di rivolgervi al ginecologo di fiducia, se la tua ragazza ne ha uno, o al consultorio per adolescenti della vostra zona. Il servizio è gratuito.
Noi rimaniamo a disposizione per ulteriori dubbi o informazioni. Saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it