L'attesa del ciclo... io impazzisco ad attendere che arrivino...

L’attesa del ciclo… io impazzisco ad attendere che arrivino…

Ciao carissimi esperti… : ) come sempre siete gli unici a saper darmi e consigliarmi una risposta giusta…
ormai sono 6 mesi che con la mia ragazza abbiamo rapporti protetti più o meno regolari e frequenti, ci troviamo bene, non manca niente… c’è tutto… il problema arriva dopo… o meglio l’ attesa del ciclo… io impazzisco ad attendere che arrivino con l’ansia che qualcosa sia andato storto… controlliamo ogni volta e siamo attentissimi… ma proprio non so come superare sta mia paura…. che mi tormenta per giorni… che mi consigliate per affrontare al meglio il post rapporto?? grazie mille per i vostri consigli a me utilissimi 🙂

Anonimo


Caro Anonimo,
la paura di una gravidanza indesiderata è comune a molti giovani e spesso diventa un deterrente nel vivere a pieno la propria intimità con partner.
In questi casi, se non ci sono altre motivazioni “personali” o legate al rapporto di coppia, consigliamo di usare un metodo contraccettivo sicuro adatto alle esigenze della coppia. Ad esempio, se usate il preservativo ma non vi fa sentire completamente sicuri, potete pensare alla pillola anticoncezionale, sempre dopo aver consultato il ginecologo.
In realtà il margine di protezione dipende molto dalle modalità d’uso: se seguite con cura le indicazioni, i rischi sono davvero minimi.
Se ciò non dovesse bastare a tranquillizzarvi, forse è il caso che t’interroghi su altri aspetti che prescindono dalla paura di una gravidanza.
Forse ti spaventa l’idea di un legame troppo stretto?
Questo è solo uno spunto di riflessione, prova a pensarci un po’ su e, se hai voglia, torna a scriverci. Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it