Ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo a seguito di un preservativo sfilato....

Ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo a seguito di un preservativo sfilato….

Ho 18 anni. L’ultimo ciclo l’ho avuto l’11 giugno, il 23 notte ho avuto un rapporto protetto ma il preservativo si è sfilato (non sappiamo quando) e mi è rimasto dentro.. sono riuscita a uscirlo, era intatto e il liquido era dentro ma avendo paura che ne fosse uscito un po’, ed essendo il mio periodo fertile dopo un po’ di tentennamenti ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo, a quasi 60 ore dopo il rapporto. Sono passati 6 giorni dal rapporto e sento sintomi che sembrano pre-mestruali (lieve dolore al seno e un po’ di mal di pancia)… potrebbero essere sintomi di gravidanza? Ho letto che i sintomi sono simili alla sindrome pre-mestruale… spero davvero che siano le mestruazioni arrivate in anticipo (dovrebbero arrivarmi tra 10 o poco più giorni)! Quante possibilità ci sono? Non ho che da affidarmi alla statistica in attesa del super desiderato ciclo…Rispondete al più presto se potete, grazie mille 🙂

Anonima


Cara Anonima,
puoi tranquillizzarti, di solito con l’assunzione della pdgd le mestruazioni subiscono delle variazioni in ordine di arrivo e flusso, prima che si stabilizzi il tutto devi aspettare il prossimo ciclo.
Quindi, i dolori che avverti potrebbero essere sintomi pre-mestruali.
Se hai assunto correttamente la pdgd non hai da preoccuparti.
A presto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it