Ora leggendo migliaia di cose su internet sono entrata in crisi, ho paura che potesse essere un falso ciclo...

Ora leggendo migliaia di cose su internet sono entrata in crisi, ho paura che potesse essere un falso ciclo…

Buongiorno.. vorrei porvi una domanda dal momento che sono un pò in ansia, dunque questo è il problema. Il 1 maggio io e il mio ragazzo abbiamo fatto del petting, eravamo vestiti nessuno dei due è venuto. Sono sicura che non si sia mai toccato e se l’ha fatto è stata questione di un secondo per "sistemarsi". Il 14 maggio è arrivato puntuale il ciclo, durata di 5-6 giorni.. i primi due con un flusso abbondante, gli altri 3-4 con un flusso meno abbondante del solito. Ora leggendo migliaia di cose su internet sono entrata in crisi, ho paura che potesse essere un falso ciclo e adesso ho un ritardo di 3 giorni, anche se so che cmq non è molto. So anche delle minime possibilità di rimanere incinta con il petting a causa dell’acidità della vagina, tanto meno senza la spinta dell’eiaculazione, ma continuo ad essere in ansia! Spero possiate rispondermi al più presto!,

Cara Anonima,
dalla tua mail percepiamo uno stato di significativa preoccupazione per il vissuto che ci hai descritto. Sicuramente questo tuo stato dipende anche dalla varietà e contradditorietà delle notizie acquisite su internet, quindi vogliamo tranquillizzarti dandoti delle informazioni circa la fecondazione che potranno renderti più serena. Innanzitutto non è possibile rimanere incinta con un "contatto" esterno; affinchè s’istauri una gravidanza è necessario che ci sia un rapporto completo e che la donna sia nel suo periodo fertile. Poi, senza la penetrazione, l’eiaculazione interna e la spinta eiaculatoria, gli spermatozoi non possono raggiungere gli ovociti, che vengono rilasciati solo nel momento in cui c’è l’ovulazione. E, a maggior ragione nel tuo caso, essendoti arrivato il ciclo, non ci sono possibilità che tu sia rimasta incinta. Il ritardo che hai ora può essere dovuto a cause diverse, come uno sbalzo ormonale, il cambiamento di stagione, lo stress, lo stile di vita, l’assunzione di farmaci o droghe, ecc. Quindi cerca di stare tranquilla e, se dovessi avere altre oscillazioni significative del ciclo, puoi fare una visita di controllo dal ginecologo.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi, t’invitiamo a scriverci quando vuoi. Saluti!,Anonima,20-06-2010,Sessualità,petting

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it