Per errore stavo infilandomi il preservativo al contrario e ora mi chiedo…

Leggendo e documentandomi ho potuto constatare che la possibilità di avere un fecondazione è remota…

Salve,
vi contatto per avere delle informazioni/rassicurazioni su una questione che da ieri sera mi preme molto, ossia durante un rapporto sessuale con la mia ragazza per errore stavo infilandomi il preservativo al contrario, me ne sono accorto subito anche perchè ovviamente questo non si srotolava come avrebbe dovuto, così l’ho sfilato e rimesso nel verso giusto, toccandone poi la punta per togliere l’aria dal serbatoio come da prassi; dico sinceramente che in quell’istante non ho pensato che la parte in punta, ossia quella che in primo momento era stata a contatto col mio pene, adesso era all’interno della vagina della mia ragazza e che quindi potesse essere ”contaminata” da del liquido pre-seminale. Leggendo e documentandomi un pò sul web e sul vostro sito www.diregiovani.it ho potuto constatare che, ammesso e non concesso che ci siano stati degli spermatozoi nel liquido pre-seminale o addirittura del liquido pre-seminale stesso (se non ricordo male infatti il mio pene era ”asciutto”) la possibilità di avere una fecondazione è veramente remota per non dire nulla. Chiedo dunque a conferma di ciò, un vostro diretto parere ed anche eventuali consigli su come comportarmi/ci rispetto all’accaduto.
Vi ringrazio della disponibilità. Un saluto

Antonio


Carissimo Antonio,
innnzitutto vorremmo rassicurarti in quanto, dalla dinamica che ci hai descritto, non ci sono possibilità che la tua ragazza sia rimasta incinta. Tuttavia, per rispondere in modo completo alla tua domanda ci sembra utile chiarire alcune informazioni. Il liquido pre eiaculatorio proviene da due ghiandole, che si chiamano del Cowper. Questo liquido può contenere piccole quantità di spermatozoi, e può quindi potenzialmente fecondare una donna qualora venisse a contatto con i suoi organi interni durante una penetrazione, anche se il rischio è relativamente piccolo (i medici riportano una possibilità del 2%).
Nel tuo caso pensiamo che possiate stare decisamente tranquilli. Restiamo comunque a tua disposizione per eventuali chiarimenti.
Cari saluti!