Sto avendo il ciclo da ormai più di 2 settimane e non so più cosa fare...

Sto avendo il ciclo da ormai più di 2 settimane e non so più cosa fare…

Devo essere preoccupata o è normale visto che avevo smesso di prendere la pillola e ora riprendendola il mio corpo si deve riabituare?…

Buon giorno, avrei una domanda da rivolgere ad un medico ginecologo. A giugno ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale (dopo un 7 mesi di assunzione); poi a luglio non ho avuto il ciclo ma ad Agosto si, a Settembre e Ottobre non ho avuto il ciclo. Ora a Novembre mi è arrivato il ciclo e col primo giorno ho ripreso ad assumere la pillola anticoncezionale. Il problema è che sto avendo il ciclo da ormai più di 2 settimane e non so più cosa fare. Devo essere preoccupata o è normale visto che avevo smesso di prendere la pillola e ora riprendendola il mio corpo si deve riabituare?
Ringraziandovi per l’attenzione, porgo Cordiali Saluti

Melanie, 20 anni


Cara Melanie,
la problematica che ci riferisci inerente il tuo ciclo e le anomalie che si presentano, come l’assenza dello stesso a Settembre ed Ottobre o la durata eccessiva, potrebbero essere causate da sbalzi ormonali verificatisi a causa della sospensione e dalla successiva riassunzione della pillola anticoncezionale, avvenuta come ci riferisci nel mese di novembre.
Nei primi mesi di assunzione della pillola, comunque, può verificarsi dello spotting, ovvero delle perdite ematiche in diversi momenti del ciclo (subito dopo le mestruazioni vere e proprie o in corrispondenza dell’ovulazione), che può essere provocato dalle modificazioni conseguenti al dosaggio ormonale della pillola e che rientra nelle normali conseguenze del contraccettivo nel primo periodo di assunzione, ma che dovrebbe risolversi gradualmente.
Tuttavia, puoi consultare il ginecologo che ti ha prescritto la pillola per maggiore sicurezza.
Noi restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti.
Cari saluti.