Vi espongo il mio problema, si tratta di un ritardo mestruale...

Vi espongo il mio problema, si tratta di un ritardo mestruale…

Carissimi dottori,
mi chiamo Clementina e ho 16 anni, vi espongo il mio problema, si tratta di un ritardo mestruale, da premettere che sono fidanzata e che ho rapporti completi con il mio ragazzo anche se comunque funziona che lui mette il preservativo in un secondo momento. Il problema è che nel mese di aprile mi sono venute 2 volte dall’1 al 6 aprile e poi dal 29 aprile al 4 maggio. Quindi secondo i miei calcoli mi dovevano venire il 29 di maggio, ma nn sono venute, anke se ho un ritardo di un paio di giorni, sono terrorizzata all’idea di una possibile gravidanza anke perché i miei non lo accetterebbero mai… quindi vi chiedo è possibile che io sia incinta?? Per favore rispondetemi al più presto da Clementina
ps:da premettere che 3 giorni prima che mi venisse il ciclo ho iniziato la dieta (no fai da te)da una dietologa,

Clementina, 16 anni


Cara Clementina,
a nostro parere devi cercare di stare il più tranquilla possibile anche perché l’ansia può far ritardare il ciclo mestruale. E’ chiaro che se si hanno rapporti protetti non si corre il “pericolo” di una gravidanza indesiderata. Tu parli di preliminari in cui c’è una penetrazione, è necessario fare attenzione perché il liquido pre-eiaculatorio contiene una piccola percentuale di spermatozoi che potrebbero arrivare all’ovulo da fecondare. E’ chiaro che le coincidenze devono essere tante: periodo ovulatorio nella donna, spermatozoi che riescono a risalire fino all’utero e devono trovare un ambiente favorevole all’impianto. Non è trascurabile anche il fatto che alla tua età è abbastanza normale avere un ciclo irregolare, se la cosa continua però è necessario che tu ti rivolga a uno specialista (ginecologo) che con una visita e degli esami possa fare un quadro chiaro della situazione e consigliarti su un metodo anticoncezionale sicuro. Puoi rivolgerti anche al consultorio per adolescenti; anche noi possiamo fornirti l’indirizzo se ci dici dove abiti e in che zona. Speriamo di averti fornito le informazioni che volevi; se il ritardo persiste ti consigliamo di fare il test di gravidanza (anche quello che si acquista in farmacia), così che puoi toglierti ogni dubbio e sedare le tue ansie. 
Siamo a tua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cari saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it