Non capisco a cosa sia dovuto questo ciclo anticipato e il flusso scarso...

Non capisco a cosa sia dovuto questo ciclo anticipato e il flusso scarso…

Di solito il mio ciclo è molto abbondate e della durata di 5/6 giorni!…

Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni e per circa 3 anni ho preso la pillola Yasmin. Ho smesso l’assunzione a Novembre 2008, e solo nel mese di Dicembre ho avuto un ritardo di 7 giorni, ma da Gennaio ad oggi sempre regolare con ciclo di 29 giorni. Questo mese ho avuto regolarmente rapporti con il mio ragazzo, anche nei giorni dell’ovulazione, mettendo la contraccezione (preservativo) solo nel momento in cui lui si sentiva fosse arrivato il momento di venire. Ora, il ciclo mi sarebbe dovuto venire il 2 Giugno, l’1 il massimo. E’ una settimana che ho dolori a basso ventre e la notte mi sveglio e mi sembra di avere una salivazione accentuata che mi crea la nausea. Venerdì 29 Maggio ho avuto una prima macchiolina sugli slip, e da lì nulla. Poi la sera sembrava mi fosse venuto il ciclo, ma non abbondante come solito. Le perdite sono state minori, e lo stesso per tutta la giornata di sabato 30 Maggio. Poi Ieri mattina, domenica, mi sveglio e sull’assorbente non c’era traccia di nulla, mentre durante il giorno ho avuto qualche perdita ma i dolori sono stati comunque continui e davvero forti. Ora io non capisco a cosa sia dovuto questo anticipo e soprattutto questo flusso poco abbondate e di 2 giorni solamente (di solito il mio ciclo è molto abbondate e della durata di 5/6 giorni). Attendo una risposta, che spero sia nella giornata di oggi..
Sono un po’ preoccupata. Pensate debba fare il test?Saluti

Jennifer, 22 anni


Cara Jennifer,
pensiamo che tu possa stare abbastanza tranquilla, anche perché l’ansia e la preoccupazione di una gravidanza indesiderata possono influire sul ritardo del ciclo mestruale. Oltre a ciò, altri fattori che possono influenzarlo sono il cambiamento di stagione, lo stile di vita, le modificazioni ormonali, l’assunzione di farmaci o droghe, ecc. In tutti i casi è necessario prendere qualche precauzione in più rispetto ai rapporti sessuali: infatti il profilattico sarebbe meglio usarlo sin dall’inizio del rapporto, visto che il liquido pre-eiaculatorio contiene una piccola percentuale di spermatozoi che generalmente non bastano per fecondare un ovulo, ma non è escluso che questo possa accadere. Viene riportata una possibilità del 2% di rimanere incinta in questi casi. Per tua maggiore tranquillità puoi comunque fare il test di gravidanza, anche di quelli che si acquistano in farmacia. 
Sperando di averti dato le risposte che cercavi, ricontattaci se hai bisogno di ulteriori chiarimenti. Cari saluti!