Tiangong 1: la corsa di Pechino oltre il cielo è iniziata

Lanciato il primo componente del 'Palazzo Celeste', la stazione orbitante che porterà gli astronauti cinesi nello spazio

20 novembre 1999: la navicella Shenzhou 1, senza equipaggio a bordo, attraversa l’atmosfera terrestre e raggiunge lo spazio. E’ il primo successo di una lunga serie che porteranno la Cina già nel 2003 ad essere la terza nazione nella storia a mandare un uomo nello spazio, dopo Russia e Stati Uniti. 29 settembre 2011: un razzo a lunga marcia 2 F trasporta in orbita Tiangong- 1, componente di quello che presto sarà il “Palazzo Celeste”, la stazione orbitante che segnerà lo stanziamento degli astronauti cinesi nello spazio.


Nelle news: Cosmic Vision: L’Esa va a caccia dei segreti del sole e dell’energia oscura – ALMA, l’osservatorio astronomico oltre lo spettro del visibile – Sdo manda le prime immagini della nostra stella

2018-06-05T17:34:14+02:00