Tra un paio di mesi avrò per la prima volta un rapporto completo...

Tra un paio di mesi avrò per la prima volta un rapporto completo…

Salve, vorrei togliermi qualche dubbio… tra un paio di mesi avrò per la prima volta un rapporto completo. La cosa che mi preoccupa di più è rimanere incinta.
ovviamente il mio ragazzo userà il preservativo ma se per caso dovesse rompersi, cosa dovrei fare? cioè dovrei prendere la pillola del giorno dopo? o altri tipi di pillole? e dovrei farmela prescrivere dal ginecologo? e non ci sono alternative alla pillola per non rimanere incinta? Ho proprio tanta paura che il preservativo si rompa e magari io non me ne accorga nemmeno…

E, 17 anni

Cara E,
capiamo i tuoi dubbi, è normale averne quando si affrontano le prime esperienze sessuali, ed è importante chiarirli per affrontare con più serenità l’intimità sessuale col partner.
Iil profilattico, se usato correttamente, fin dall’inizio e per tutta la durata del rapporto sessuale, impedisce l’eventuale fecondazione. Può succedere che durante l’atto il preservativo si sposti o si sfili, l’importante è che, se questo avviene dopo l’eiaculazione, lo sperma non entri in contatto diretto con le parti intime interne della donna.
Per non aumentare le possibilità di rottura del preservativo, questo va conservato in condizioni ambientali e di temperatura normali, è quindi sconsigliato tenerlo in tasca o nel portafoglio. Dopo il rapporto è consigliabile controllare se vi sono delle lesioni sulla superficie del profilattico (ed esempio si può riempire con l’acqua).
Tieni comunque presente che il preservativo è solo uno dei tanti metodi in commercio, ognuno può scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e preferenze, magari facendosi guidare da un medico o un ginecologo, e sicuramente parlandone con il partner. Visto che hai ancora due mesi di tempo puoi utilizzarli per consultare uno specialista. Se non sai a chi rivolgerti, puoi dirci il tuo indirizzo e noi ti indicheremo il Consultorio della tua zona, al quale potrai rivolgerti gratuitamente e senza bisogno di essere accompagnata da un adulto. Lì troverai la consulenza di ginecologi che sapranno consigliarti e guidarti anche nel caso in cui ci fossero degli imprevisti e ti venisse il dubbio che possa servire la pillola del giorno dopo. Spiegando alla ginecologa come sono andate le cose, lei ti consiglierà sul da farsi ed eventualmente ti farà la prescrizione.
Essendo un argomento ampio e ricco di sfumature, restiamo a tua disposizione per fornirti ulteriori chiarimenti! Saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it