Succede che ci consoliamo con delle "coccole" molto intime...

Succede che ci consoliamo con delle “coccole” molto intime…

Gentili esperti, vorrei sottoporvi una domanda e spero che la vostra risposta possa togliermi dall’ansia che vivo in questi giorni.
Io e la mia ragazza non abbiamo ancora avuto rapporti completi perchè lei per il momento non vuole, ma succede che ci consoliamo con delle “coccole” molto intime.
L’altro ieri ci siamo stimolati reciprocamente con le mani e quando ho raggiunto l’orgasmo, la maggior parte del mio sperma é finita sui miei genitali, sulle mie mani e sulla mia pancia.
A questo punto ho preferito alzarmi e farmi velocemente un bidé. Il problema é che subito dopo, mi ha detto senza pensarci minimamente, ha fatto anche lei la stessa cosa.
Mi é rimasta la paura che le tracce del mio sperma rimaste sui bordi del bidé o sui rubinetti che lei ha toccato subito prima di lavarsi, entrando in contatto con le sue parti intime possano avere causato dei disastri.
Potete tranquillizzarmi per favore? Vi ringrazio in anticipo per il tempo che mi dedicherete.

Gianni, 19 anni


Caro Gianni,
perchè s’instauri una gravidanza devono essere soddisfatte determinate condizioni: il rapporto sessuale completo con eiaculazione interna e il periodo ovulatorio nella donna.
Nel tuo caso non c’è stata penetrazione e tanto meno un contatto interno con lo sperma. Ci sembra, al contrario, che siete stati molto accorti e che non ci siano rischi apparenti.
Tieni presente che gli spermatozoi fuori dagli organi genitali femminili “resistono” molto poco e non creano problemi riguardo gravidanze indesiderate.
Riteniamo, altresì, che i tuoi timori siano del tutto comprensibili e legati all’inesperienza, per questo potrebbe essere molto utile attingere informazioni chiare e precise da persone specializzate o da fonti accreditate.
Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it