X-37B dopo due mesi di ritardo, oggi al via la terza missione

X-37B dopo due mesi di ritardo, oggi al via la terza missione

E’ stato riprogrammato per oggi 11 dicembre,  il lancio dell’Orbital Test Vehicle (OTV) X-37B, inizialmente previsto per lo scorso 25 Ottobre. La terza missione dello spazioplano militare verrà lanciata oggi alle 19:03 italiane con un Atlas V in configurazione 501 dallo Space Launch Complex 41 della Cape Canaveral Air Force Station, Florida. L’X-37B è un prototipo di veicolo per la sperimentazione spaziale militare, è alto 2,9 m; lungo 8,9 m; ha un’apertura alare di 4,5 m ed al lancio ha un peso di quasi 5 tonnellate. La sua stiva misura 2,1 x 1,2 metri e può ospitare campioni di materiali, apparecchiature per la ricognizione della superficie terrestre e strumentazioni militari sperimentali. 




Ne ha dato notizia un comunicato ufficiale di United Launch Alliance (ULA). Il vice presidente di ULA e responsabile delle Mission Operations Jim Sponnik, ha spiegato che nonostante il lancio del satellite GPS sia stato coronato dal successo, è stato riscontrato un calo nella spinta del vettore Delta IV prontamente controbilanciato dalle accensioni prolungate comandate dai sistemi del Delta Criogenic Second Stage (DCSS). 



Come da procedura, a seguito di questa anomalia ULA e PWR hanno formato una commissione di esperti il cui lavoro è stato supervisionato da rappresentanti dei clienti della joint venture statunitense e da tecnici provenienti dai settori militare ed industriale. Gli esperti hanno stabilito che una perdita di propellente deve essersi verificata in una zona specifica all’interno della camera di spinta e che questa perdita doveva essersi prodotta durante la prima sequenza di avviamento del propulsore RL-10B-2 di cui è dotato il secondo stadio del Delta IV. Benché il lavoro della commissione non sia ancora terminato, ULA è certa che le eventuali implicazioni derivate dall’anomalia riscontrata nel lancio del GPS IIF-3 sono state pienamente affrontate e mitigate spianando la strada alla terza missione dell’X-37B.





Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it