Sono una ragazza particolare, ho molte paure e non credo in me stessa...

Sono una ragazza particolare, ho molte paure e non credo in me stessa…

Sono una ragazza particolare, ho molte paure e non credo in me stessa, sono strana e vengo giudicata per questo, gli insulti fanno molto male ed io non sono molto forte per sopportarli, con i miei non riesco a sfogarmi, sono sicura non mi capirebbero, mia madre mi odia ed io odio lei,ho una vita complicata ed anche io lo sono, ho solamente bisogno di essere ascolta e sfogarmi di tutto… Potete sopportarmi?
,

Cara Sara,
non solo possiamo “sopportarti”, ma soprattutto vorremmo provare a “supportarti”, a incoraggiarti e a darti la forza di reagire.
Essere diversa dagli altri non significa essere strana, ma capiamo che alla base ci sia una tua difficoltà ad accettarti per come sei, probabilmente per quella insicurezza e per quelle paure che minano le fondamenta. Solitamente, non si nasce con un’autostima bassa, ma la propria percezione di sé si costruisce giorno dopo giorno, sulla base del feedback che arriva dall’esterno. In altre parole, se in questi anni nessuno ha creduto in te, è molto difficile che tu possa avere fiducia sulle tue capacità.
Le tue parole sono molto forti e toccanti; parli di una vita complicata e di odio, ci piacerebbe sapere qualcosa in più di te, in modo da capire meglio cosa stai passando.
Inoltre, ti consigliamo di confidarti con qualcuno di cui ti fidi e, se presente nella tua scuola, di rivolgerti allo sportello d’ascolto, in modo da tirare fuori le tue emozioni e i tuoi pensieri più profondi. Siamo certi che parlarne ti farà bene…
Un caro saluto!
,Sara, 14 anni,01-02-2013,Disagio emotivo e/o psicologico,insicurezza

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it