Luca Parmitano: rientro anticipato causa acqua nel casco

Si è conclusa dopo 1 ora e 32 minuti la passeggiata spaziale di @astro_luca Parmitano. Il comunicato stampa della NASA. Si attendono le NEWS

OK FOR EXTERNAL USE
Expedition 36 Flight Engineers Chris Cassidy of NASA and Luca Parmitano of the European Space Agency ended their spacewalk at 9:29 a.m. EDT, only 1 hour, 32 minutes into the planned 6 1/2 hour venture outside the International Space Station.
Flight Director David Korth decided to terminate the spacewalk early after Parmitano reported a buildup of water inside his helmet. After returning the airlock, Parmitano performed an expedited process to remove his suit. Both astronauts are safely back in the space station, and engineers are continuing to evaluate data to determine the cause of the leak.

Mission managers will work to identify when the unfinished tasks will be completed. None of those tasks are urgent, and the crew and station are not in any danger.

This spacewalk was the second shortest in space station history. It was the 171st spacewalk in support of station assembly and maintenance, totaling 1,075 hours, 22 minutes.

Cassidy now holds 31 hours and 14 minutes during six spacewalks, and Parmitano now holds 7 hours and 39 minutes during two spacewalks.

For more information about the International Space Station, visit: http://www.nasa.gov/station


Sarebbe da attribuirsi ad un problema tecnico l’anticipato rientro di Luca Parmitano all’interno della Stazione Spaziale Internazionale. L’astronauta italiano ha fatto rientro dopo poco piu’ di un’ora di attivita’ extraveicolare.
Pochi minuti dopo e’ rientrato anche l’americano Chris Cassidy. Nell’EVA odierna Parmitano era impegnato alla predisposizione per l’attracco del modulo russo MLM (Multifunctional Laboratory Module) il cui arrivo sulla Iss e’ previsto entro la fine dell’anno.
La Nasa ha annullato la passeggiata spaziale di Luca Parmitano e Chris Cassidy, in seguito a un problema verificatosi nel casco dell’astronauta italiano. Parmitano ha infatti comunicato al controllo missione a terra di avere la nuca zuppa d’acqua, circa un’ora dopo l’inizio delle attivita extra veicolari, dicendo che probabilmente si trattava di sudore.
Tuttavia da terra gli è stato ripetuto più volte che non era quella la ragione e il suo collega Chris Cassidy ha detto che il liquido proveniva probabilmente da una borsa per l’acqua da bere che si è rotta. [rainews]

ROMA – Martedì 16 luglio 2013, sono le 08.02 a Houston (14:10 in Italia). A 400 km di distanza dalla Terra si apre la porta della Stazione Spaziale Internazionale (Iss). A distanza di una settimana dalla prima attività extraveicolare (Eva) di un astronauta italiano, Luca Parmitano esce di nuovo nello spazio. Insieme a lui, il collega statunitense Chris Cassidy. Questa volta il leader della ‘passeggiata’ sarà Parmitano, quindi il primo ad uscire dalla Iss sarà lui. I due lavoreranno sospesi nello spazio per preparare l’arrivo del modulo russo Mlm (Multifunctional Laboratory Module).

Watch live streaming video from spaceflightnow at livestream.com

Volare‘ è la prima missione di lunga durata dell’Agenzia spaziale italiana (Asi), che ha portato Parmitano sulla Stazione lo scorso 28 maggio. La permanenza a bordo dura circa sei mesi. Il rientro sulla Terra è previsto in novembre.


Video streaming by Ustream



2018-06-05T17:30:23+02:00