Io ho un fidanzato da circa 9 mesi, e abbiamo fatto l'amore a novembre...

Io ho un fidanzato da circa 9 mesi, e abbiamo fatto l’amore a novembre…

Salve,
ho chiesto alcune volte il vostro aiuto e mi è stato utile devo dire, quindi grazie mille 🙂
Io ho un fidanzato da circa 9 mesi, e abbiamo fatto l’amore a novembre (i miei non lo sanno) e poi basta, perché io non volevo più, ora però lo voglio fare con lui, ma ho paura, per il fatto di rimanere incinta, dei rischi anche se si ha il preservativo, del fatto che i miei genitori non lo sanno o solo perché mia madre proprio è irremovibile. Anche se è presto parlarne ora io penso di amarlo, e forse vedo il rapporto anche come un gesto d’amore vero e proprio, ma ho paura… Che consiglio mi date?

Anonima, 15 anni


Cara Anonima,
capiamo i tuoi dubbi e le tue preoccupazioni. Intanto ti vogliamo tranquillizzare sul fatto che se si usa un profilattico dall’inizio del rapporto si ha una copertura contraccettiva sicura. Il fatto che tua madre sia “irrevomovibile” a nostro parere è piuttosto normale e comunque un suo diritto. Spiegandoci meglio, riteniamo che la vita sessuale di un individuo dovrebbe essere un fatto privato che riguarda solo i due partner (adulti e consapevoli). Se e quando si sente il bisogno di chiedere il “permesso” ai propri genitori per far sesso, deve far riflettere: è molto probabile che tu non sia ancora pronta o del tutto sicura di voler avere rapporti sessuali in genere, al di là dei sentimenti che puoi provare per il tuo ragazzo. Ti consigliamo di aspettare, di andare per gradi, in fondo il sesso dovrebbe essere un fatto spontaneo, come dici tu, ovvia conseguenza dell’amore che lega due persone. Se non è così e se indugi sull’andare avanti avrai i tuoi buoni motivi.
Cerca di capire quali sono e prova parlarne col tuo ragazzo.
Noi siamo disponibili ogni volta che ti servirà il nostro parere.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it