Possono delle dita unte di liquido pre-eiaculatorio riuscire a fecondare?...

Possono delle dita unte di liquido pre-eiaculatorio riuscire a fecondare?…

Egregi signori, la domanda che ho da porvi è alquanto frequente, ma le risposte ricevute sono sempre discordanti fra loro. Io sono una ragazza alle “prime armi” nel campo della sessualità, e non sono in grado di viverla a pieno a causa dei dubbi e delle paure che mi assillano. Ebbene, vorrei chiarire una volta per tutte questo mio quesito: possono delle dita unte di liquido pre-eiaculatorio riuscire a fecondare una donna vergine, tramite masturbazione interna?
Spero di ricevere al più presto una risposta, poiché sono una ragazza molto ansiosa e paranoica. Vi ringrazio in anticipo per la vostra cortese attenzione.
Cordiali saluti.

Miriana, 15 anni


Cara Miriana,
purtroppo non si può avere una risposta netta e generalizzabile perchè è impossibile conoscere con esattezza i dettagli di ogni specifica situazione.
Di certo possiamo dirti che il liquido pre-eiaculatorio può contenere una minima parte di spermatozoi, che nel caso in cui siano sulle mani sono stati comunque a contatto con l’ambiente esterno, e questo riduce ulteriormente la possibilità che siano attivi. Inoltre non essendoci la penetrazione non c’è neanche la spinta del flusso eiaculatorio. Dunque possiamo dirti che, qualora ci fossero dei rischi, sono davvero minimi e rari. Non ci sono gravidanze documentate causate da questo tipo di contatto, ma comunque perchè correre rischi se teoricamente c’è un minimo rischio? È preferibile stare più attenti all’igiene e avere contatti con le mani pulite.
Possiamo specificare che la possibilità di rischio di fecondazione con le mani sporche potrebbe esistere nel caso in cui si penetra in vagina con un dito sporco di sperma appena eiaculato, sempre se ovviamente la donna si trova nel suo periodo ovulatorio. Se lo sperma è secco, o ci si è lavati le mani, le condizioni ottimali di sopravvivenza degli spermatozoi sono state vanificate.
Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it