Le ultime mestruazioni mi sono venute il 10 maggio e sarebbero dovute cadere il 5 giugno…

Salve dottoressa,
ho un pò di ansia e spero lei mi possa aiutare a placarla. Le ultime mestruazioni mi sono venute il 10 maggio e sarebbero dovute cadere il 5 giugno ma sono in ritardo di 12 giorni! il fatto preoccupante è che ho avuto un rapporto non completo non protetto con il mio ragazzo il 13 giugno, quindi quando le mestruazioni erano già in ritardo! lui non mi ha penetrata completamente, solo con la punta per 2 o 3 volte ma senza preservativo, ha eiaculato lontano da me e molto dopo la “penetrazione” c’è qualche possibilità che io sia rimasta incinta? attendo con ansia una sua risposta, grazie e arrivederci.

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
diciamo che quello che descrivi non è un vero e proprio rapporto in più l’eiaculazione è avvenuta molto tempo dopo, perchè ci sembra davvero difficile che in questo modo possa avvenire il concepimento.
Da ciò che dici, infine, eri a ridosso dell’arrivo presunto del ciclo quindi, con ogni probabilità, lontano dal periodo ovulatorio.
Le cause del ritardo potrebbero essere di origine diversa: stress, cambio di stagione, alimentazione, assunzione di farmaci/droghe, sbalzi ormonali, etc…
A questo punto se vuoi dei chiarimenti puoi rivolgerti al tuo ginecologo così da fare degli accertamenti.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it