Su internet si legge che il liquido preseminale non fecondi, è cosi'?...

Su internet si legge che il liquido preseminale non fecondi, è cosi’?…

Salve,
mi ritrovo ora a scriverVi perchè ho un enorme problema: spero mi aiutiate non so più dove sbattere la testa. Su internet si legge che il liquido pre-seminale non fecondi, è cosi’?  Perchè ho un problema.
Il 22 giugno (mio 12 giorno di ciclo) io e il mio ragazzo abbiamo fatto petting e ad un certo punti eravamo nudi,e lui per puro sbaglio il suo pene ha toccato la mia vagina (era ”bagnata” [scusate il linguaggio ma non so come dirlo] per 1 secondo max 2 io l’ho spostato subito. Spostandolo noto che era bagnato, del liquido pre-seminale (era venuto molto dopo tipo mezz’ora tramite massaggio…) .
Ieri sera 30/06 negli slip noto una macchia di sangue (tipo quando mi sta per arrivare il ciclo). Dovrebbero arrivare l’8/07 (ciclo di 28 gg, di solito, anche se negli ultimi 2 mesi mi sono arrivare un mese in anticipo e un mese in ritardo di 2-3 giorni), mi sono arrivate al 20 giorno…! stamattina mi alzo e non avevo nulla. Premetto che mi sento i sintomi come quando ho il ciclo e che negli ultimi tempi sono sotto gli esami universitari e sono un po stressata…mia mamma dice che è lo stress, io ho il puro terrore che siano false mestruazioni che vengono quando una persona è incinta. giovedi avrei un esame… sto malissimo! vi prego, aiutatemi!
Vi ringrazio!

Elena, 21 anni


Cara Elena,
con il solo petting, quindi con il solo contatto esterno degli organi genitali, non può avvenire il concepimento, perchè è necessario che ci sia un rapporto completo con eiaculazione interna, in modo tale che gli spermatozoi raggiungano gli ovociti maturi.
Inoltre, non c’è evidenza scientifica che il liquido pre-eiaculatorio contenga spermatozoi e se li contiene in misura esigua, quindi è molto difficile che arrivi a fecondare.
Per queste ragioni ci sentiamo di tranquillizzarti, è possibile che lo spotting sia legato allo stress, ma se dovesse ripresentarsi è bene rivolgersi al ginecologo per accertamenti.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it