Nell'arco di 24h abbiamo avuto tre rapporti...

Nell’arco di 24h abbiamo avuto tre rapporti…

Buonasera,
scrivo per esprimere un mio dubbio rigurado un rapporto sessuale avuto con la mia ragazza a nella prima metà di luglio. Nell’arco di 24h abbiamo avuto tre rapporti: la prima e la terza volta (a distanza di una notte l’una dall’altra) il preservativo è rimasto intatto, senza riportare buchi o quant’altro. La seconda volta invece (questa a distanza di meno di un ora dalla prima) il preservativo si è rotto. In nessuno dei tre casi l’eiaculazione è avvenuta all’interno della vagina; la seconda volta è avvenuto tutto all’esterno. Sono preso dai dubbi e dalle paure: la mia ragazza entrava nella seconda parte del ciclo, ed era quindi più vulnerabile..se qualche goccia fosse finita all’interno? Se io fossi venuto (la seconda volta) e non me ne sia accorto? La mia ragazza dovrebbe avere il ciclo intorno al 25 luglio: presenta già alcuni sintomi (seno dolorante e pancia tesa) ma ha un sintomo particolarmente preoccupante: VA IN BAGNO AD URINARE DI CONTINUO! E ho letto che questo può essere un chiaro indicatore di gravidanza..!
Aiuto!!

Alessio, 18 anni


Caro Alessio,
anche se il preservativo si è rotto l’eiaculazione è avvenuta fuori, quindi ci sembra davvero improbabile che possa essere fuoriuscito del liquido seminale.
Rispetto alla frequente minzione potrebbe essere collegata semplicemente al fatto che di estate si beve di più e si ha più facilmente la sensazione di avere la vescica piena.
A questo punto conviene tranquillizzarsi e aspettare l’arrivo del ciclo, tanto manca davvero poco!
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it