Appena terminate le mestruazioni, ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo...

Appena terminate le mestruazioni, ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo…

Salve a tutti,
ho un dubbio che mi assilla…
Ai primi di agosto, appena terminate le mestruazioni, ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo. Il problema però è che inizialmente il preservativo è stato indossato al contrario… Ovviamente è stato girato e ripulito in qualche modo con le mani per poi proseguire con il rapporto. Lui non ha eiaculato dentro.
Ora sono passati 40 giorni dalle ultime mestruazioni, ma anche se durante il periodo estivo il mio ciclo è molto instabile e arrivo fino ad un massimo di 38 giorni, sono un po’spaventata da questo ulteriore ritardo. Quindi la mia domanda è: posso essere rimasta incinta semplicemente così? Cosa può aver causato questo ritardo così prolungato?
Vi ringrazio per la disponibilità e aspetto con una certa ansia la vostra risposta.

Francesca, 17 anni


Cara Francesca,
riteniamo che nelle condizioni che descrivi non possa avvenire il concepimento, visto che non c’è stato un rapporto completo con eiaculazione interna.
Non è detto che ci fosse del liquido pre-eiaculatorio sul profilattico, che tra l’altro è stato pulito, e non sappiamo se ci fossero spermatozoi atti a fecondare. Inoltre, se eri alla fine del ciclo, presumibilmente non eri nel periodo ovulatorio.
Detto ciò, ci sentiamo abbastanza tranquilli nel dire che il ritardo abbia cause diverse, che possono essere legate al cambio di stagione, allo stress, a sbalzi ormonali, etc…
A questo punto puoi aspettare serenamente l’arrivo delle mestruazioni, se il ritardo dovesse prolungarsi ti consigliamo di rivolgerti allo sportello d’ascolto.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it