Siamo andati al consultorio a prendere la pillola del giorno dopo…

Ciao sono un ragazzo di 21 anni , la mia ragazza prende la pillola ( yaz) da quasi un anno . purtroppo quando era all inizio della terza settimana si e accorta che non aveva preso tre pillole dei giorni prima , lo stesso giorno che si e accorta prima abbiamo avuto un rapporto completo cosi ha preso lo stesso giorno 2 delle 3 pillole mancanti. il giorno seguente al mattino ha vomitato e ha iniziato a perdere del sangue cosi subito siamo andati al consultorio a prendere la pillola del giorno dopo . dopo averla assunta ha iniziato ad avere delle perdite abbondanti che durano tutt’ora circa 2 settimane dall’assunzione della pillola . il sangue e molto scuro e denso , cosa può essere ? può essere incinta? o e normale ? grazie in anticipo

Giorgio, 21 anni


Caro Giorgio,
la “pillola del giorno dopo” se assunta nei tempi giusti (come nel vostro caso) è un contraccettivo d’emergenza molto efficace. In effetti può capitare che alcune ragazze manifestino perdite ematiche vaginali irregolari dopo la sua assunzione; in più nel vostro caso è anche possibile che si siano presentate le perdite della pausa di sospensione delle normale pillola anticoncezionale. Quello che potrebbe essere strano è il fatto che queste perdite sembrano prolungarsi da due settimane; è così o abbiamo capito male? In questo caso potrebbe essere importante chiedere il consulto di un ginecologo di fiducia e sentire il suo parere.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it