C’è rischio di gravidanza indossando delle mutande umide?…

Le mutande hanno assorbito gli spermatozoi e ci sono rischi?...

4 Dicembre 2014

Salve dottori,
sono una ragazza alla prime esperienze ma che cerca di stare sempre il più attenta possibile e a prendere le dovute precauzioni. Ieri però, dopo aver fatto l’amore con il mio fidanzato c’è stato un problema. Abbiamo usato il preservativo, poi lui è andato in bagno. Circa 20 minuti dopo sono andata anche io a lavarmi sul bidè e qui c’è stato il fatto. Per lavarmi mi sono tolta i pantaloni e le mutande che ho poi subito indossato di nuovo, le ho sentite bagnate ma, pensando si trattasse di qualche schizzo di acqua del bidè sono stata tranquilla. Ho passato la serata e poi ho casualmente scoperto che quasi sicuramente il bagnato era in realtà dello sperma del mio ragazzo già diventato liquido. Mi ha detto di aver appoggiato il preservativo usato per terra e che quindi avrà lasciato qualche traccia che poi non ha pulito essendo a terra. Volevo allora chiedere se c’è rischio di gravidanza avendo indossato delle mutande umide (non erano inzuppate ma erano piuttosto umide) dopo 20 minuti circa dall’eiaculazione. Le mutande hanno assorbito gli spermatozoi o ci sono rischi? So che avete tante domande ma per favore se potete rispondetemi. Grazie mille

Lucia, 18 anni


Cara Lucia,
capiamo che essere alle prime esperienze possa alimentare timori e dubbi e per questo è sempre importante informarsi il più possibile. Ha fatto bene a scriverci. Possiamo dirti che puoi stare tranquilla in quanto affinchè avvenga un concepimento è necessario che vi sia una penetrazione completa e il successivo rilascio di liquido seminale all’interno della vagina; in questo modo, gli spermatozoi, grazie anche alla spinta eiaculatoria, potranno raggiungere l’ovulo (presente solo nel periodo fertile della donna) e, eventualmente, fecondarlo.
Quindi nel vostro caso, non correte rischi! Se vorrai, potrai consultare la nostra rubrica online “Se…so è meglio” dove potrai trovare molte informazione sulla sessualità.
Un caro saluto!

2018-12-11T12:50:21+01:00