Cosa si intende per contatto esterno?...

Cosa si intende per contatto esterno?…

Spesso leggo che con il contatto esterno tra liquido preseminale o sperma e vagina non c’è rischio di gravidanza. Ma cosa si intende per contatto esterno? Contatto tra pene e clitoride? Contatto tra pene e labbra della vagina? Oppure per contatto esterno si intende tutto ciò che non prevede una penetrazione vaginale vera e propria?

Paolo, 26 anni


Caro Paolo,
se l’eiaculazione avviene esternamente, quindi fuori dalla vagina, non vi è un rischio di fecondazione. In assenza di penetrazione non si può indurre una gravidanza. Tuttavia, alcuni medici consigliano di evitare una eiaculazione proprio all’ingresso della vagina (ante portam), questo perchè le secrezioni vaginali prodotte durante l’eccitamento,possono creare una condizione ottimale per la sopravvivenza e la motilità degli spermatozoi.
Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it