Il rapporto è avvenuto il 15 giorno del ciclo...

Il rapporto è avvenuto il 15 giorno del ciclo…

Gentili Dottoresse,
mi chiamo Jacopo e ho un dubbio. Due mesi fa ho effettuato una masturbazione clitoridea ad una ragazza con un dito che forse aveva sfiorato il mio pene in erezione. Se avessi inavvertitamente toccato una piccola goccia di liquido pre-eiaculatorio (che ho letto essere potenzialmente in grado di contenere spermatozoi) circa 30 secondi prima di masturbare la ragazza potrebbe esserci stato un rischio?
Il rapporto è avvenuto il 15 giorno del ciclo e 14 giorni dopo questo evento alla ragazza è venuto il primo ciclo (arrivato quindi il 29° giorno dall’inizio delle precedenti mestruazioni) che è durato per quattro giorni più abbondante del solito nei primi due giorni ma con un’interruzione del flusso di mezza giornata tra il terzo e il quarto giorno.
Successivamente la ragazza ha avuto un altro ciclo arrivato regolare dopo 29 giorni, che è durato solamente tre giorni.
Normalmente le sue mestruazioni durano 4 giorni (due giorni di flusso abbondante e due giorni di poco flusso).
Secondo voi posso stare tranquillo del fatto che non c’è assolutamente alcun rischio che ci sia una gravidanza in corso?
Grazie

Jacopo, 19 anni


Caro Jacopo,
affinché ci sia un concepimento, è necessario che avvenga una penetrazione completa e il successivo rilascio di liquido seminale all’interno della vagina; la spinta eiaculatoria permette così agli spermatozoi di raggiungere l’ovulo ed eventualmente fecondarlo, ma tutto questo, per succedere, deve avvenire durante il periodo fertile della donna.
Nel tuo caso, non essendoci stata nessuna penetrazione e la tua ragazza, avendo avuto il ciclo regolare, ci sentiamo di tranquillizzarti escludendo il rischio di una gravidanza. Nello specifico, il liquido pre-eiaculatorio non è detto che contenga spermatozoi e nel caso ce ne sia traccia, questo sarebbe in quantità davvero minima, inoltre a contatto con l’aria gli spermatozoi sopravvivono per poco tempo.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it