Samantha Cristoforetti, continua il post-flight tour. Segui la diretta dalle 18 al Planetario di Milano

Samantha Cristoforetti, continua il post-flight tour. Segui la diretta dalle 18 al Planetario di Milano

Oggi 7 ottobre, Samantha Cristoforetti parteciperà a un incontro organizzato da Focus e dal Civico Planetario di Milano, in collaborazione con l’Agenzia spaziale europea (Esa), l’Agenzia spaziale italiana (Asi) e l’Aeronautica militare.

A quattro mesi dal ritorno sulla Terra, è tempo di Post Flight Tour per l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea e capitano pilota dell’Aeronautica Militare Samantha Cristoforetti. Accompagnata dai due compagni di missione Terry Virts e Anton Shkaplerov, ‘Sam’ percorrerà l’Italia in treno da nord a sud.

Otto date in cui @AstroSamantha racconterà, soprattutto ai giovani italiani, i suoi duecento giorni a bordo della Stazione Spaziale e la Missione Futura, di cui è stata protagonista. Il viaggio dei tre astronauti è partito da Trento.

In diretta dal Planetario di Milano Samantha Cristoforetti, astronauta dell’ESA, capitano pilota dell’Aeronautica Militare e protagonista della missione dell’ASI Futura, insieme al cosmonauta Roscosmos Anton Shkaplerov e all’astronauta NASA Terry Virts, raccontano i loro incredibili 200 giorni nello spazio.



Se non riesci a vedere il video, questi i link per il Live Streaming di Samantha Cristoforetti al PLANETARIO di Milano: Focus incontra Samantha Cristoforetti#FuturaInTour: @AstroSamantha e la sua crew in diretta dal Planetario di Milano

Con lei, i colleghi di volo della Expedition 42/43, l’americano Terry Virts della NASA e il russo Anton Shkaplerov della Roscosmos, tutti rientrati sulla Terra lo scorso 11 giugno.
Il tour di Samantha Cristoforetti è un’attività divulgativa e di informazione mirata a far conoscere al grande pubblico l’impegno italiano a bordo della Stazione Spaziale Internazionale nella quale Samantha Cristoforetti ha vissuto per quasi 200 giorni. Si parlerà degli elementi caratteristici della Missione Futura, degli obiettivi scientifici dei voli umani spaziali,  e dell’importanza dello spazio per l’Europa. 

Il programma prevede una serie di eventi educational aperti al pubblico e dedicati agli studenti, incontri istituzionali e la partecipazione a conferenze dove gli astronauti racconteranno l’esperienza, la vita e le attività scientifiche realizzate sulla Stazione Spaziale Internazionale.Primo appuntamento appunto lunedì 5 ottobre alle ore 18.00 nel Parco del MUSE. Samantha Cristoforetti  descriverà dal vivo la sua esperienza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.


L’hashtag ufficiale per seguire tutti gli spostamenti è #FuturaInTour

Durante le varie tappe i tre astronauti racconteranno la loro esperienza di vita in orbita e illustreranno le attività sperimentali realizzate sulla ISS. In particolare, saranno al centro dell’attenzione la Missione Futura e i suoi obiettivi scientifici. Conferenze, eventi dedicati al grande pubblico e agli studenti e incontri istituzionali caratterizzeranno la settimana italiana di Samantha, Terry e Anton. Nello specifico, il programma prevede cinque tappe. A Trento, il 4 e il 5 ottobre, gli astronauti saranno sia impegnati con la stampa e con incontri istituzionali, sia con un grande evento pubblico presso il Museo delle Scienze (MuSe). 

Dal 6 all’8 ottobre il trio dell’Expedition 42/43 si troverà a Milano dove li attende un fitto calendario di appuntamenti, tra incontri stampa e eventi  di grande impatto come quelli in programma al Museo della Scienza e della Tecnica “Leonardo Da Vinci” e al Civico Planetario (organizzato dalla rivista Focus). Non poteva mancare una visita all’Expo 2015, dove Samantha si recherà in qualità di ‘Ambassador’.

Nella terza tappa, a Bologna, prevista il pomeriggio dell’8 ottobre, gli astronauti incontreranno gli studenti dell’Università. 

Proseguendo verso sud, Samantha e compagni arriveranno a Roma, dove il 9 e il 10 ottobre saranno impegnati in attività istituzionali e in un grande evento pubblico. 

A conclusione del viaggio, l’11 ottobre, gli astronauti arriveranno a Napoli dove visiteranno il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, incontreranno gli studenti presso il Teatro San Carlo e si congederanno con una conferenza stampa di chiusura del tour. 

Il post flight tour dell’Expedition 42/43 rappresenterà l’eccellenza scientifica del ‘sistema Italia’ non solo da in ambito spaziale, ma anche dal punto di vista dell’efficienza e della capacità tecnologica. Per attraversare l’Italia Samantha e i suoi colleghi utilizzeranno il treno, grazie alla collaborazione con Trenitalia, vettore del post flight tour, mentre Alitalia curerà i trasporti internazionali degli astronauti. 

Sarà possibile seguire gli aggiornamenti e tutti gli appuntamenti sul sito www.asi.it, sui profili Twitter @ASI_spazio @ ESA_italia @Italianairforce e con l’hashtag #FuturaInTour.


Per rimanere sempre aggiornato sul canale 
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it