music and future

Livio Cori, dai Quartieri Spagnoli all’Mtv Music Week (Intervista ESCLUSIVA)

ROMA – Da sempre nel mondo della musica – ” la mia prima band risale ai tempi del liceo nel 2005″ – Livio Cori, 25 anni napoletano, ha le idee chiare sulla sua carriera di musicista e sulla crescita professionale come artista: niente scorciatoie, talent in primis, ma tanta gavetta fatta di serate live e ore e ore di studio di registrazione. Uscito solo da pochi giorni ”Tutta la notte” è il suo ultimo singolo, un feat Ghemon che è già un successo radiofonico. Il brano precede il lancio del suo primo album, ”Novilunio”, che vedrà la luce il prossimo gennaio.

Livio Cori (grazie anche ai suoi natali partenopei, è nato nei Quartieri Spagnoli), è un artista senza “frontiere” perché, anche se al primo ascolto vi sembrerà figlio del mondo hip hop, il suo pur giovane percorso artistico lo ha portato verso ogni contaminazione possibile. Proprio come la sua città. “Napoli – racconta al portale DIREGIOVANI.it- è sempre stata contaminata dalla musica che arriva da tutte le parti del mondo. Inevitabilmente influenza le scelte artistiche, vieni influenzato dalla sua aria, dalle sonorità che vi si possono assaporare. È un fattore comunque fondamentale della mia creatività, mi ha aiutato tanto”. Forse è per questo che Cori si inserisce nel mondo dei rapper ma lo fa in un modo tutto particolare, i suoi testi raccontano storie di ordinaria quotidianità.

 

“Cerco – dice – di raccontare con la musica la mia vita senza costruire storie ad effetto giusto per impressionare”. Ed i suoi testi non hanno i toni forti di quelli che caratterizzano i suoi colleghi di

livio_cori_2

oltreoceano, i testi sono orecchiabili e si possono canticchiare senza farsi venire il fiatone. Una faccia da bravo ragazzo, quella di Livio, lontano dagli stereotipi dei rapper delle periferie urbane perché “la credibilità la danno i contenuti che si riescono ad esprimere con la musica e i testi e non con le immagini costruite di se'”.

Lo scorso 3 ottobre il giovane artista ha ricevuto dal MEI (Meeting delle etichette indipendenti che da anni premia le realtà alternative ed autonome della musica italiana) il riconoscimento quale miglior talento emergente della scena Hip Hop e proprio grazie al singolo “Tutta la notte” i Planet Funk gli hanno chiesto di fare l”opening act delle più importanti date del loro prossimo Tour. Questa sera, nell”ambito della MTV Music Week, in programma a Milano fino al 24 ottobre e in preparazione agli MTV EMA 2015 al Forum di Assago il 25 ottobre, Livio Cori salirà sul palco degli MTVStreet Stage, per un”esibizione rigorosamente live.