fotogallery

Perchè i gatti hanno paura dei cetrioli? Lo spiega la scienza

gatti cetrioli

ROMA – E’ diventata virale su Youtube la compilation che vede diversi gatti sobbalzare e scappare terrorizzati alla vista dei… cetrioli!
Tutti i proprietari di felini si stanno iniziando a domandare cosa avrà di così raccapricciante l’ortaggio da far tremare i loro animali.
In realtà c’è più di una motivazione scientifica che può spiegare questo bizzarro comportamento – uno dei tanti delle mille stranezze feline!
(LEGGI ANCHE: Gatti pazzi! Ecco il perchè dei comportamenti più strani dei nostri amici felini)
A spiegarlo è Jill Goldman -esperta in comportamento animale- sul National Geographic, che cita alla base della cetriolo-fobia, la loro natura felina.
Si tratta di una normale reazione difensiva, la risposta di fronte a qualcosa di pericoloso o che comunque li coglie di sorpresa: non si aspettano di vedere un cetriolo sul pavimento.
Ma è anche essere possibile che il vegetale venga scambiato per un serpente, che per il gatto è un predatore mortale.

“La reazione istintiva del gatto è quella di scappare il più rapidamente possibile, per poi studiare la situazione da lontano”, spiega Goldman.
Il fatto che i cetrioli siano stati posizionati nei pressi delle ciotole contribuisce a confondere i gatti, aggiunge Pam Johnson-Bennett, autrice di Think Like a Cat, perché spesso associano quell’area a un luogo protetto e sicuro.

gatti-cetrioli

“È uno scherzo crudele nei loro confronti, non è un comportamento corretto causare stress a un animale”, conclude Jill Goldman, “Se lo fate solo per il gusto di riderci su, viene da chiedersi dove sia finita la vostra umanità”.