fotogallery

La nuova serie di Twin Peaks su Sky nel 2017

Twin peaks

ROMA – Proseguono i preparativi per il ritorno di Twin Peaks, che vedrà luce in Italia su Sky Atlantic.
Sky e CBS Corporation hanno siglato, infatti, un accordo di licenza pluriennale, per portare in Europa in esclusiva le produzioni del network statunitense.
Così tutte le serie di Showtime verranno trasmesse su Sky Atlantic, tra queste anche l’attesa terza stagione di Twin Peaks.
A 25 anni di distanza, David Lynch e il co-creatore Mark Frost mantengono la promessa fatta nell’ultimo episodio da Laura Palmer, che lasciava in sospeso i telespettatori dicendo “La stessa Laura Plamer nell’ultimo episodio salutò i telespettatori con un “Ci vediamo di nuovo tra 25 anni, nel frattempo…”



Lynch ha già scritto i nuovi episodi (12 per la precisione) di Twin Peaks con il collega co-creatore David Frost, e dirigerà tutte le puntate.
La terza stagione è stata originariamente concepita come una miniserie, ma dopo le minacce del regista di abbandonare il progetto, ritardando la produzione, Showtime ha accettato di dargli un numero imprecisato di ore supplementari per raccontare la storia.


Twin Peaks

Per la nuova serie è stato chiamato ancora Angelo Badalamenti, lo straordinario compositore che ha dato vita ad una delle colonne sonore più indimenticabili della televisione.
Le atmosfere quindi, torneranno ad essere quelle inquietanti che conosciamo.
Tra i volti noti, al momento Kyle MacLachlan ha ufficialmente confermato la ripresa del suo ruolo dell’Agente dell’FBI Dale Cooper, Sheryl Lee tornerà a dare il volto all’enigmatica Laura Palmer e Dana Ashbook sarà ancora Bobby Briggs.
Di certo, sarà impossibile rivedere lo sguardo inquietante di BOB: l’attore Frank Silva è infatti scomparso nel 1995.