fotogallery

Miitomo, a marzo arriva il primo gioco di Nintendo per smartphone

Miitomo è un’esperienza sociale che utilizza i personaggi Mii di Nintendo per fare amicizie in un contesto sociale spensierato, giocoso e accogliente

miitomo nintendo

ROMA – Il primo gioco Nintendo per smartphone sta per arrivare: Miitomo sarà lanciato a marzo per dispositivi iOS e Android in Nord America e Europa.
L’annuncio è arrivato durante un meeting, dove il colosso nipponico ha anche svelato Miifoto, una in-app che consente agli utenti di condividere le immagini attraverso i social network.
Miitomo sarà “gratuito con interessanti add-on opzionali che gli utenti potranno comprare” ha spiegato Nintendo in un comunicato stampa.
La pre-registrazione per Miitomo avrà inizio il 17 febbraio, e gli utenti potranno usare il loro ID Nintendo Network, account di social network, o indirizzi e-mail.

Coloro che si iscriveranno riceveranno aggiornamenti su Miitomo e otterranno un bonus speciale per il programma premi My Nintendo, che sostituisce il Club Nintendo.
L’esatta natura dei premi non è chiara ma il nuovo programma “mira a diventare molto più di un programma di premi tradizionali”, secondo Nintendo.

La modalità di guadagnare i punti è varia, così come il loro utilizzo.
I Punti Platinum possono essere scambiati per i contenuti digitali (sfondi per desktop, gioco DLC) e “beni originali”, mentre i punti d’oro potranno essere scambiati in buoni sconto – per l’acquisto di ulteriori optional Nintendo.

Il servizio “My Nintendo” sarà lanciato in 16 paesi verso metà marzo, in coincidenza con il rilascio di Miitomo.

Miitomo non è propriamente un gioco come siamo soliti intendere, piuttosto un’app da intrattenimento.
Potrebbe essere paragonata a console game per 3Ds “Tomodachi Life”, dove il proprio avatar interagisce con altri abitanti-utenti di un mondo virtuale.

Miitomo sarà la prima di 5 app che Nintendo ha intenzione di rilasciare per smartphone entro marzo 2017.

“L’utilizzo di personaggi Mii permetterà agli utentidi interagire con i loro amici in un modo completamente nuovo per stimolare il divertimento e le conversazioni interessanti tipo ‘che canzone hai in testa ultimamente?’, ‘credi agli alieni?’, o perfino ‘se vedessi un pelo uscire dal naso di un tuo amico, cosa faresti?'”, spiega Nintendo e continua: “Rispondendo alle domande in Miitomo, gli utenti saranno in grado di scoprire informazioni sorprendenti e alcuni segreti dei loro amici, così come condividere le proprie esperienze con gli altri facilmente scattando e condividendo foto che caratterizzano il loro Mii utilizzando la funzione Miifoto”.

Clicca qui per saperne di più