Ciak si gira: Chanel a Roma

Giulia Fornelli
I.C. Sinopoli Ferrini – Roma

Lunedì sera, primo dicembre 2015:  nei famosi studi di Cinecittà, Chanel ha presentato  la collezione Paris-Rome 2015-2016, che si chiama Métiers  d’Art Paris-Rome  2016.  Si tratta di una collezione che viene presentata ogni anno in un luogo diverso. Per il 2016, lo stilista  Karl Lagerfeld ha scelto Roma perché è una città che ama quanto Parigi: la sua prima volta a Roma è stata negli anni ’50, quando con i suoi genitori ha visitato la Città Eterna, che non ha più dimenticato. Lo stilista ha dedicato questa collezione a due attrici importanti: Anna Magnani e Jeanne Moreau. Chanel si è ispirato, come sempre, ai grandi film degli anni ’60 e per questo ha scelto gli studi di Cinecittà ed in particolare il Teatro 5, dove il famoso regista Federico Fellini ha girato i film  La dolce vita  e  Otto e mezzo . Per realizzare questa sfilata, è stato necessario un mese e mezzo di lavoro, per creare un ambiente molto parigino, con caffè e boulevard. Le cinquantadue modelle ed i nove modelli sono usciti dalle scale della metropolitana e hanno girato in mezzo a quasi ottocento ospiti,  in un’atmosfera anni ’20. Protagonisti della collezione sono stati: cappotti, mantelle in lana e soprabiti in bianco e nero. Non sono mancati il tocco maschile degli smanicati in tweed e le scarpe sabot con tacco di 6 centimetri,  decorati con i fili di piccole perle, altro elemento che caratterizza la collezione di  Coco Chanel. Non potevano mancare  dettagli cult come le calze in pizzo e la borsa a tracolla a forma di cinepresa vintage. Prima della collezione, è stato presentato un cortometraggio, girato a Parigi, intitolato “Once and forever”, interpretato da Kristen Stewart e Geraldine Chaplin, nelle sembianze di Coco Chanel in età diverse. Quest’ importante evento di moda a Roma ha riscosso un grande successo ed ancora una volta la Città Eterna ha dimostrato, nonostante tutto, di saper essere un’ ottima padrona di casa e di aver ancora posti e ispirazione da offrire.

GIULIA FORNELLI  PRIMA A
I.C. Sinopoli Ferrini – Roma