Sorrisi controluce

Orazio Pucci
Liceo scientifico – Ist. Superiore “G. Carducci” – Comiso (RG)

( Eros o Tanatos)

M’avessero disegnato, ora potrei librarmi in cielo come un aquilone

colorato;

m’avessero inventato, sarei stato il desiderio di molti e il possesso di

nessuno;

m’avessero abbracciato, ora sarei il sole che dà tepore al mondo

intero;

m’avessero sorriso, avrei azzerato la distanza tra la terra e le più sperdute stelle

lontane;

m’avessero pensato, sarei stato la speranza che costruisce o

distrugge tutto, Eros o Tanatos;

m’avessero dolcemente tessuto, mi sarei spogliato della dura

corteccia che mi costringe;.

m’avessero ucciso, ora non sarei un tutt’uno con la mia coerenza di

uomo…col mio essere…ora non sarei me stesso!

Orazio Pucci III B Liceo scientifico – Ist. Superiore “G. Carducci” – Comiso (RG)