fotogallery

La Google Car guida da sola e… tampona un autobus in California

ROMA – L’auto che si guida da sola è più umana di quanto si pensi.
La Google Car è stata coinvolta in un piccolo incidente per le vie di Silicon Valley, California, mentre eseguiva test di prova su strada.
Google ha accettato almeno una parte di responsabilità per la collisione, avvenuta il 14 febbraio scorso quando uno dei suoi suv Lexus autoguidante ha colpito un autobus vicino.
Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito.

Secondo il rapporto, l’auto di Google doveva svoltare a destra quando ha rilevato sacchi di sabbia intorno ad un tombino all’incrocio.

Nella corsia di destra c’era abbastanza spazio per far girare alcune auto e consentire ad altri veicoli di andare dritto, ma l’auto robot di Google aveva bisogno di allargarsi alla sua sinistra per aggirare l’ostacolo.

La Google Car stava andando a 3 km/h quando ha fatto la manovra, ma il lato sinistro anteriore ha colpito il lato destro dell’autobus, che viaggiava dritto a 25 km/h.

Google ha detto in una dichiarazione scritta di prendersi “una parte di responsabilità in modo chiaro, perché se la nostra auto non si fosse mossa non ci sarebbe stata una collisione”.

google car

Chris Urmson, il capo del progetto delle auto self-driving di Google, ha detto in una breve intervista che crede che la vettura avesse iniziato la manovra prima dell’arrivo dell’autobus.

“Abbiamo visto l’autobus, abbiamo rintracciato l’autobus, abbiamo pensato che il bus stesse rallentando”, ha detto Urmson The Associated Press.

Le Google Car sono state coinvolte in una dozzina di piccoli incidenti a Mountain View da quando hanno iniziato i test sulle strade cittadine nella primavera del 2014.
Nessuno è mai stato ferito gravemente.

“Crediamo che l’autista del bus abbia pensato che ci saremmo fermati” spiega Google in una dichiarazione, sottolineando comeil piccolo tamponamento sia  “un classico esempio di fraintendimento che è una parte normale della guida: stiamo cercando di prevedere i movimenti di tutti”.