tech

Google Destinations, l’agenzia di viaggi nel telefonino

google destinations 2ROMA – Organizzare un viaggio, ma anche solo una semplice gita fuoriporta, da oggi sarà più semplice. Tutte le informazioni Google promette di metterle a disposizione in un unico sito e in un’unica schermata: quella dello smartphone. La nuova funzione messa a disposizionie si chiama Google Destinations e cambierà, di sicuro, le abitudini dei grandi viaggiatori e dei turisti del week end.

Utlizzare Google Destinations è semplicissimo. Basta accedere alla schermata di ricerca di Google e digitare il continente o la nazione prescelta, ma anche la città, seguita dal termine “destinazioni”. Il gioco è fatto. Non ci si perderà più tra una marea infinita di link, tutto apparirà ordinato e a portata di click. La ricerca può anche essere ‘affinata’ inserendo date e cose da fare. Vale anche per monumenti da vedere, voli da prendere e alberghi dove alloggiare. Tutte le informazioni, dagli orari dei trasporti ai costi degli alberghi, si aggiornano poi in tempo reale. Utile anche le informazioni sul clima e le temperature della meta prevista. In questo caso si avrà una panoramica addirittura annuale in modo da poter scegliere il periodo dell’anno più consono al viaggio.

Niente è escluso nel nuovo ‘prodotto’ di Mountain View, neanche gli sport o gli hobby da praticare in vacanza. Possibile inserire, ad esempio, ‘passeggiata a cavallo’ o ‘gita in barca’. In questo caso i risultati che appariranno sullo smartphone restituiranno una serie di informazioni utili per trovare maneggi o dove affittare barche. Per chi ama la cultura e le città d’arte presentati anche gli itinerari e i musei presenti nella città meta delle vacanze.