tech

L’applicazione di ‘super messaggistica’ che ti permette di controllare i calendari dei tuoi amici e mostrargli dove ti trovi

app colaRoma – Un gruppo di veterani della Silicon Valley ha scoperto una nuova applicazione di ‘super messaggistica’. L’applicazione, chiamata Cola, è stata disegnata per iOs ma può interagire con qualsiasi altro sistema operativo. La sua funzione interattiva, chiamata Cola Bubbles, permette agli utenti di inviare delle mappe del luogo in cui si trovano live, insieme a calendari interattivi.

“In 20 anni di messaggistica istantanea l’unica innovazione è stata la condivisione di GIF animate,” ha detto l’amministratore delegato David Temkin. “Il motto della nostra compagnia è ‘Scrivi di meno, fai di più’ perché conosciamo tutti molto bene la scomodità nel dover scrivere un messaggio e fare contemporaneamente altre cose, rispondendo ad ulteriori messaggi per spiegare eventualmente dove sei, cosa fai e con chi.

Portando le Interactive Bubbles all’interno della conversazione, permetteremo all’utente di fare molte più cose con meno messaggi, evitando di fermare la vostra vita per rispondere a questa o quella persona.” L’applicazione Cola per iPhone, è correntemente disponibile sull’Apple Store. “Pensiamo a Cola come ad un completamento della vostra giornata. Con un singolo Cola Bubble potrete fare esattamente quello che avreste fatto con 10 o addirittura 100 messaggi.”

L’applicazione è stata finanziata per 1,3 milioni di dollari da personaggi come David Temkin, Jeremy Wyld, Brian Maggi e Marc Canter, precedentemente coinvolti in prodotti di grande successo come l’iPhone e Photoshop. “Sostengo e credo fortemente in Cola, in virtù del fantastico team che la compone e dell’opportunità di mercato che hanno evidenziato,” ha detto Naval Ravikant, creatore della Angel List. L’applicazione è stata specificatamente disegnata con l’intenzione di svolgere le cose di ogni giorno con facilità ed immediatezza. Al posto di inviare messaggi separati, gli utenti di Cola possono inviare più opzioni interattive a chiunque in un unico Cola Bubbles.

Fonte www.dailymail.co.uk