esteri

Le scuse di Microsoft: “Assumere delle spogliarelliste per la festa del GDC è stato inequivocabilmente un errore”

spogliarellistaRoma – Il capo di Xbox, Phil Spencer, si è scusato personalmente per un evento tenutosi venerdì in cui l’attrazione principale sono state delle ballerine ‘esotiche’. La Microsoft, si è vista costretta a pubblicare un lungo post di scuse dopo aver organizzato un evento pieno di sexy ballerine esotiche, solo qualche ora dopo essersi battuta per spingere più donne verso l’industria del gioco.

La Game Developers Conference (GDC) si è svolta la scorsa settimana, e doveva rappresentare l’evento principale dell’anno in cui sviluppatori ed editori potessero discutere i problemi del giorno. Una di queste problematiche riguardava la mancanza di diversità nell’industria del gioco e forse proprio per questo motivo, nel giorno del party di chiusura, Microsoft ha pensato bene di ingaggiare un gruppo di semi-nude e sexy ballerine. Le scuse sono state postate su Twitter dal capo di Xbox, Phil Spencer, lasciando intendere che qualcuno alla Microsoft sta ‘per finire molto male’. “Sono venuto a conoscenza del raccapricciante avvenimento accaduto nell’evento ospitato dalla Xbox della scorsa settimana in occasione della GDC, quello che è successo non si addice per nulla a quelli che sono i nostri valori. E’ stato un avvenimento inequivocabilmente sbagliato e per nulla tollerabile.”

Fonte metro.co.uk