attualita

E’ boom di binge drinking. Cresce il consumo di alcol al di fuori dei pasti

ROMA – Sempre più italiani, soprattutto giovani, fanno uso di alcool al di fuori dei pasti. È quanto specificato dal ministero della Salute che lancia l’allarme sul fenomeno del cosiddetto ‘binge drinking’.

alcol giovani ubriachi

La relazione in materia di alcool e problemi correlati, relativa al biennio 2014 – 2015 e trasmessa al Parlamento, parla chiaro: il consumo fuori pasto è cresciuto tra i giovani (18 – 24 anni) e tra i giovani adulti (25 – 44 anni). Se negli ultimi dieci anni si è registrata una flessione dei consumatori totali, nel 2014 si è constatato un aumento considerevole dei consumatori occasionali e di quelli fuori pasto.

Secondo i dati Istat, il 63% degli italiani di 11 anni e più hanno dichiarato di aver consumato sei o più bicchieri di bevande alcoliche in un’unica occasione, mentre il 22,1% beve quotidianamente.