attualita

La nuova moda online: la ‘Iron Liver Challenge’ sfida le persone a bere litri di vodka in un solo sorso

alcolRoma – Rinominata come ‘Iron Liver Challenge’ (Sfida del fegato di ferro), la pericolosa sfida vede persone caricare video di se stessi online in cui cercano di bere intere bottiglie di alcolici tra cui vodka, whiskey e rum in un solo sorso. Il blogger e padre ventinovenne, Andi Doherty, proveniente da Kent, Inghilterra, ha scatenato un grande interesse dopo aver postato un video sul suo canale Youtube, in cui riesce a bere 40 unità di alcool in 60 secondi.

“Ero riuscito a bere una bottiglia di vodka da 70 cl prima, quindi sapevo che un litro non sarebbe stato molto di più e che ce l’avrei fatta. Tutti i miei amici mi chiamano ‘pirata’ a causa dei miei tatuaggi e del mio amore per il rum,” ha detto in un’intervista per il Sun. Il blogger ha aggiunto che non vuole che le persone copino ciò che fa a casa. “Ho fatto un video basato su una sfida estrema riguardante l’alcool per essere notato, ma faccio anche tanti video di sfide sul cibo, scherzi ed esperimenti sociali. Il mio canale su Youtube è nato per divertire ed intrattenere le persone, non per incoraggiare comportamenti pericolosi.”

Il body piercer del Kent, con il suo ‘Iron Liver Challenge’ ha collezionato più di 3,000 visualizzazioni. Lo scorso settembre, aveva attirato l’attenzione con un video simile nel quale lui ed un suo amico si sfidavano a finire una bottiglia da 70 cl di vodka e whiskey. “Non mi sentivo male dopo aver bevuto tutta quella vodka. In seguito mi hanno anche chiesto di bere un litro di olio di oliva, mangiare un panetto di burro, o mangiare tantissime noccioline.” L’esperto di alcool, il Dottor John Mundy, ha detto in un’intervista per il Sun, che lo ‘stuntman’, se dovesse continuare così, potrebbe finire davvero male. “Visto che l’alcool viene ingerito così velocemente i livelli nel sangue continueranno a crescere costantemente per circa due ore. Se dovesse arrivare ad una quantità di 400-450 milligrammi di alcool nel sangue potrebbe morire. Quello che fa è letale, potrebbe vomitare e rimanere strozzato e morire. Al livello di 450 milligrammi si muore. Il punto è però, che tutto questo non dovrebbe essere mai fatto.”

Fonte www.independent.ie