fotogallery

Miitomo, Nintendo arriva su smartphone anche in Italia

ROMA – Finalmente anche in Italia è approdato Miitomo, il primo gioco per smartphone firmato Nintendo.
L’applicazione rispecchia la realtà dei più classici giochi di intrattenimento di oggi, come i vari FarmVille e affini: crei il tuo personaggio e lo fai interagire con gli altri abitanti-utenti di un mondo virtuale.
Molto simile al console game per 3Ds “Tomodachi Life”.

Miitomo sarà la prima di 5 app che Nintendo ha intenzione di rilasciare per smartphone entro marzo 2017.
Pronti ad entrare nel mondo di Miitomo?

Miitomo

Che cos’è?
Miitomo è la prima incursione di Nintendo nel settore della telefonia mobile, è disponibile sia per Android e che per iPhone ed gratuita.
E ‘una mossa intelligente, in quanto in realtà non rientra nel genere “gioco” inteso come Candy Crush, né rientra a pieno titolo nella categoria “sociale”.
Si trova a metà strada, con l’obiettivo di “mostrare ai vostri amici un lato di voi che non hanno mai visto prima”.
Al suo rilascio in Giappone  è diventata l’applicazione più venduta con oltre 1 milione di download.

Come faccio a iniziare?
Se non si dispone già di un account Nintendo, verrà richiesto di crearne uno per iniziare. Se invece ce l’hai, puoi semplicemente importare il Mii esistente da Wii U o 3DS utilizzando l’opzione di codice QR. I Mii sono gli avatar di Nintendo utilizzati per rappresentare se stessi.
Se si sceglie di creare un nuovo Mii, si ha anche la possibilità di scattare una foto, anche se alcuni risultati sono inquietanti!
Una volta soddisfatti del proprio look, si sceglie la voce e la personalità.

miitomo

Come faccio ad aggiungere amici?
Essendo un’applicazione social, si dovranno aggiungere gl amici per non fare annoiare il ​​povero Mii.
Tuttavia, non si può semplicemente andare in giro e aggiungere gente in modo casuale. Gli amici sono collegati attraverso i social media, in particolare Twitter e Facebook.
Per aggiungere un amico, cliccare sull’icona ‘Amici’ nella parte inferiore dello schermo e fare clic su ‘Aggiungi un amico’.
Qui è possibile aggiornare le informazioni di Facebook e Twitter per sincronizzare le informazioni con la vostra lista di amici e ottenere l’aggiunta di coloro che hanno già l’applicazione.
Si può anche raccomandare ai nostri contatti di scaricarsi Miitomo.
Una volta scelto chi si desidera aggiungere, fare clic sul nome e ‘invia richiesta di amicizia’.

miitomo

Ok, e ora che faccio?
Il tuo Mii ti porrà una serie domande alle quali digiterete la risposta.
Queste risposte appariranno sull’app Miitomo dell’amico e si potrà così iniziare una conversazione, oppure andare avanti.
Cliccando sul Mii mentre ha un punto esclamativo sopra la testa si potrà spingerlo a fare una domanda o aggiornare le informazioni.
I Mii degli amici potranno anche venire a farvi visita, e quando lo faranno potrete intavolare discorsi: se dicono ‘solo tra me e te’, questa risposta non sarà condivisa con la rete Miitomo.
I Mii non visitano la vostra camera in tempo reale, quindi se un Mii è nella stanza non significa necessariamente che la persona è on line.

Cos’altro posso fare?

Utilizzando il ‘Menu’ si aprirà una lista di opzioni come l’aggiornamento del profilo, cambiare il  guardaroba, modificare il proprio Mii e accedere alle impostazioni.
Qui è anche possibile modificare i messaggi di saluto per quando si visita un Mii o viceversa, e guardare le missioni di Nintendo completate.

miitomo

L’opzione migliore sul menu tuttavia, è Miifoto.
In Miifoto si può scattare una foto del tuo Mii su una varietà di sfondi.
È possibile scegliere la posa, l’espressione del viso e aggiungere testo, francobolli o la tua foto in background per fare alcune immagini sorprendenti.
E’ possibile condividere le nostre opere attraverso i social media, salvarle sul rullino fotografico o condividere con i tuoi amici Miitomo.
È inoltre possibile aggiungere altri Mii alle foto, fino ad un massimo di cinque amici.
Non hanno bisogno di essere in linea per farlo, basta cliccare su ‘aggiungi Mii’ e i loro avatar saranno disponibili.