esteri

Donna musulmana insultata e soprannominata ‘Batman’ da un uomo in un supermercato

donna musulmanaRoma – Una donna Musulmana ha filmato la strana e scioccante situazione in cui viene insultata e derisa da un uomo solo perché indossa un velo. Tutto è nato quando la donna è entrata all’interno di un supermercato e un uomo vedendola ha iniziato a canticchiare la sigla di Batman, guardando le sue bambine e esortandole a dire quello che volevano perché tanto la donna in questione non avrebbe capito nulla.

Durante l’accesa discussione, l’uomo chiede più volte ad Ahlam Saed, 25 anni, il perché indossi vestiti islamici, soprannominandola ‘Batman’. L’uomo ha aggiunto: “Come fanno a sapere se sei uomo o donna?”. Saed, di origini Somale, di tutta risposta lo definisce ignorante e lo invita ad avere un atteggiamento migliore di fronte alle sue figlie.

Durante l’acceso dibattito, le bambine sono visibilmente scosse e una di loro comincia anche a piangere. Nonostante tutto questo, l’uomo noncurante continua ad insultare la donna aggiungendo: “Conosco una donna bianca che ha sposato un Musulmano, ora ha appeso in casa una grande bandiera dell’ISIS.” In un’intervista per Mail Online Saed ha detto: “All’inizio ero arrabbiata per quello che diceva ma poi ho deciso di mantenere la calma e fargli capire che anche io conosco l’Inglese e sono molto più educata di lui. Tutto quello che ho ricevuto sono stati insulti, quindi discutere si è rivelato abbastanza inutile. E’ triste che persone come me, che non danno fastidio a nessuno, debbano affrontare questo tipo di cose.”

Fonte www.huffingtonpost.co.uk