fotogallery

Justin Bieber cade sul palco durante il concerto. Cantava in playback? – VIDEO

ROMA – Justin Bieber protagonista di una rovinosa caduta sul palco durante il  concerto dello scorso 6 aprile allo Sprint Center di Kansas City, Missouri.

justin bieber

La pop star è scivolata davanti ai suoi fan sulle note di “Sorry”, finendo a gambe all’aria e scatenando le urla delle fan.
Ma the show must go on, e Justin si è prontamente rialzato continuando la sua performance.
Sembra che il cantante sia scivolato su una sorta di pioggia artificiale utilizzata come coreografia per lo show.
Lo spettacolo è andato avanti tra gli applausi della folla. E bravo Justin Bieber.
Ma c’è un “ma”.

Come in molti hanno fatto notare, durante la caduta la canzone continua senza intoppi.
Strano….

Anche perché dai diversi video pubblicati online si vede da tutte le angolazioni che il microfono è ben lonatno dalla bocca di Justin Bieber.
Inoltre, chiunque scivolando direbbe “ohhh” piuttosto che continuare a cantare senza una sfumatura nella voce.
Insomma, in molti sostengono che Justin Bieber abbia cantato in playback.


Non è la prima volta che una popstar cade dal palco durante un’esibizione.
Il caso più recente riguarda Harry Styles.
Nel mese di luglio, il cantante dei One Direction cadde sul palco durante la tappa nordamericana del tour, dando il via all’hashtag, #OhNoHarry, dove la gente ha postato immagini photoshoppate con sfondi divertenti.