tech

Facebook, parte oggi l’F8 e il futuro è già qui

Facebook-Messenger-logoROMA – Si chiama semplicemente ‘F8’ uno degli appuntamenti dedicati alla tecnologia più importanti dell’anno. Poco importa se l’F8 è riservata esclusivamente al mondo Facebook e agli innumerevoli sviluppatori che vi girano intorno. La convention ha avuto inizio oggi, martedì 12 aprile, per concludersi domani con Mark Zuckerberg a tirare le somme, annunciare tutte le novità che sono già pronte al debutto e quelle che ridisegneranno il nostro mondo social a partire da domani.

Con oltre un miliardo e mezzo di iscritti, Facebook deve tenersi sempre al passo con i tempi per consolidare il suo esistente e, se possibile, estenderlo. Ecco perché Zuckerberg ha riempito Fb di app e nuove esperienze per gli iscritti. Dalla concentrazione della galassia delle news – Instant Articles – alla possibilità – ormai aperta a tutti – di produrre o fruire dei video in diretta – Live Video. Per non parlare inoltre del potenziamento – in questo caso inglobando Messenger – della chat personale. ‘Videotelefonate’ o anche solo messaggi da condividere con i propri cari o con i colleghi di lavoro sfruttando il solo account Facebook senza aver bisogno di aprire e collegarsi ad app diverse. Senza contare, poi, che tutto si può fare dal vecchio caro pc, ma anche da smartphone o dal tablet. Di sicuro, domani, Mark Zuckerberg annuncerà novità di rilievo legate – visti anche i grossi investimenti fatti in questi ultimi anni – alla realtà virtuale e all’intelligenza artificiale.

In primo piano dovrebbe esserci, quindi, lo sfruttamento degli Oculus Rift, i super visori per gustarsi le immagini a 360 gradi, e le futuristiche Chatbot, ovvero assistenti in grado di rispondere alle domande degli utenti, fare prenotazioni o acquisti al loro posto o anche di gestire i messaggi in chat in maniera autonoma. Il tutto attraverso Messenger. Siamo, in questo caso, nel campo dell’intelligenza artificiale.

Al momento, aspettando gli annunci di domani, gli appassionati di Facebook possono già ritenersi contenti per l’ultima grande innovazione Messenger. Parliamo della possibilità di condividere i file – anche pesanti come foto e video – direttamente da Dropbox senza dover passare necessariamente da altre app. La possibilità è valida sia per iOS che per Android. Abilitare l’utilizzo di Dropbox all’interno di Messenger è semplice, basta, infatti, abilitare la nuova funzione direttamente dal menu delle estensioni della piattaforma di comunicazione di Facebook.