spettacolo

Cannes: Marco Bellocchio aprirà la “Quinzaine des realisateurs”

ROMA – Marco Bellocchio con “Fai bei sogni” aprirà la nuova edizione della “Quinzaine des Réalisateurs” (una selezione parallela alla selezione ufficiale al Festival di Cannes che si svolge dal 1969). “E’ un grande onore per noi aprire l’edizione del 2016 con la nuova opera di Bellocchio, cineasta di fama mondiale”, ha dichiarato il direttore artistico del Festival Edouard Waintrop.

Woody Allen Cannes

Invece, Paolo Virzì con “La pazza gioia” (nel cast: Micaela Ramazzoti e Valeria Bruni Tedeschi), “Fiore” (nel cast: Valerio Mastandrea e Daphne Scoccia) di Claudio Giovannesi saranno in competizione per la vittoria. Inoltre, nella giornata di ieri, è stata annunciata la presenza di Alessandro Comodin con “I tempi felici verranno presto” in concorso alla “Semaine de la Critique”.

Nonostante l’assenza dell’Italia nella sezione dei film in concorso, il ‘Belpaese’ sarà presente con ben sei titoli al fuori concorso e questo, comunque, rappresenta un successo per il panorama cinematografico italiano: “Quest’anno l’Italia è presente in modo meno forte, ci sono anni così… Ma l’Italia è sempre nel nostro cuore”, ha dichiarato il delegato generale della kermesse Thierry Fremaux.

Oltre alle pellicole sopracitate e annunciate ieri, ci sarà anche “Pericle il nero” di Stefano Mordini (con Valeria Golino e Riccardo Scamarcio) nella sezione “Un certain regard”, “L’ultima spiaggia” del regista greco Thanos Anastopoulos e dell’italiano Davide Del Degan nella sezione “Proiezioni speciali”.