attualita

Germania, arrivano i “semafori a terra” per pedoni distratti

ROMA – Che ci si trovi in macchina o a passeggio per strada, sempre più spesso il responsabile degli incidenti è lo smartphone. Così, per mettere fine a situazioni pericolose ed in alcuni casi spiacevoli, la Germania ha deciso di correre ai ripari: la soluzione è quella di piazzare dei veri e propri semafori a terra, per attirare l’attenzione dei pedoni intenti a guardare in basso per scrivere sms.

led germania semaforo a terra

La prima città ad adottare questa soluzione è stata Augusta. Qui, all’inizio degli attraversamenti pedonali sono stati inseriti a terra dei led luminosi collegati con i semafori che s’illuminano di rosso. L’intento è quello di ridurre drasticamente il numero degli incidenti legati alla distrazione delle persone: poco tempo fa infatti, a Monaco, una ragazza di 15 anni è stata investita da un tram, perdendo la vita, mentre era intenta ad utilizzare il suo smartphone. Tobias Harms, consigliere comunale di Augusta ha affermato: “Ci siamo resi conto che sono molte le persone che non si accorgono del traffico mentre guardano il telefonino in strada”

Le precauzioni tedesche trovano riscontro anche nei dati pubblicati poco tempo fa inerenti l’uso dei cellulari: in Europa, circa il 20% dei pedoni mostra disattenzione mentre cammina per strada. Negli Stati Uniti, invece, il fenomeno coinvolge il 33% delle persone.