Fiuggi, il 26 torna la Festa nazionale per la lotta agli sprechi

Fiuggi, il 26 torna la Festa nazionale per la lotta agli sprechi

Fiuggi, il 26 torna la Festa nazionale per la lotta agli sprechiRoma –  Ritorna per il terzo anno consecutivo SpreK.O. la Festa nazionale per la lotta agli sprechi promossa da Cittadinanzattiva e che quest’anno sara’ ospitata dalla citta’ di Fiuggi, dal 26 al 29 maggio, in concomitanza con il V Congresso nazionale dell’organizzazione “Incluso Io”. Laboratori, punti informativi, attivita’ ludiche e spettacoli, che si svolgeranno nella Piazza Martiri di Nassiriya sabato 28 maggio (ore 10-20) e domenica 29 maggio (ore 10-14), saranno caratterizzati da un approccio estremamente concreto, al fine di condividere idee, pratiche e progetti per la lotta agli sprechi.

Per Cittadinanzattiva lo spreco e’ una “questione trasversale”, che si riferisce al modo in cui vengono utilizzati i beni comuni e che si determina “ogniqualvolta se ne faccia un uso egoistico e inappropriato: quando, cioe’, risorse economiche, ambientali, paesaggistiche, umane vengono mal utilizzate, abbandonate, private di valore e progettualita’”.

In tal senso, per contrastare lo spreco in modo efficace e permanente, e’ importante l’impegno congiunto di tutti gli attori del panorama sociale, istituzioni, imprese, esperti, media, organizzazioni civiche e singoli cittadini. Particolare attenzione sara’ dedicata al coinvolgimento delle famiglie, dei bambini e degli studenti con laboratori pratici per imparare a riciclare prodotti e materiali, a riconoscere i comportamenti corretti per non sprecare cibo, acqua, energia e per tutelare l’ambiente e valorizzare il territorio. Ospiti di eccezione gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Fiuggi che, sabato 28 maggio alle ore 13, si esibiranno in uno show cooking e il duo Maurizio Capone e Vincenzo Falco della Capone&Bungtbangt che, sempre sabato dalle ore 18, si esibiranno nel D-Junk set, performance con strumenti musicali da materiali riciclati.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it