ambiente

Fiuggi, il 26 torna la Festa nazionale per la lotta agli sprechi

Fiuggi, il 26 torna la Festa nazionale per la lotta agli sprechiRoma –  Ritorna per il terzo anno consecutivo SpreK.O. la Festa nazionale per la lotta agli sprechi promossa da Cittadinanzattiva e che quest’anno sara’ ospitata dalla citta’ di Fiuggi, dal 26 al 29 maggio, in concomitanza con il V Congresso nazionale dell’organizzazione “Incluso Io”. Laboratori, punti informativi, attivita’ ludiche e spettacoli, che si svolgeranno nella Piazza Martiri di Nassiriya sabato 28 maggio (ore 10-20) e domenica 29 maggio (ore 10-14), saranno caratterizzati da un approccio estremamente concreto, al fine di condividere idee, pratiche e progetti per la lotta agli sprechi.

Per Cittadinanzattiva lo spreco e’ una “questione trasversale”, che si riferisce al modo in cui vengono utilizzati i beni comuni e che si determina “ogniqualvolta se ne faccia un uso egoistico e inappropriato: quando, cioe’, risorse economiche, ambientali, paesaggistiche, umane vengono mal utilizzate, abbandonate, private di valore e progettualita’”.

In tal senso, per contrastare lo spreco in modo efficace e permanente, e’ importante l’impegno congiunto di tutti gli attori del panorama sociale, istituzioni, imprese, esperti, media, organizzazioni civiche e singoli cittadini. Particolare attenzione sara’ dedicata al coinvolgimento delle famiglie, dei bambini e degli studenti con laboratori pratici per imparare a riciclare prodotti e materiali, a riconoscere i comportamenti corretti per non sprecare cibo, acqua, energia e per tutelare l’ambiente e valorizzare il territorio. Ospiti di eccezione gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Fiuggi che, sabato 28 maggio alle ore 13, si esibiranno in uno show cooking e il duo Maurizio Capone e Vincenzo Falco della Capone&Bungtbangt che, sempre sabato dalle ore 18, si esibiranno nel D-Junk set, performance con strumenti musicali da materiali riciclati.