tech

Google vince l’eterno scontro con Apple: è la società che vale più al mondo

ROMA – Google è la società che vale più al mondo. In particolare, è Alphabet, la holding che controlla Big G, a tornare ad essere la più grande azienda americana per capitalizzazione di mercato, superando per la seconda volta in pochi mesi Apple. Per l’azienda di Cupertino è la prima volta in due anni che i profitti si abbassano sotto i 90 dollari per azione. Il calo di vendite degli Iphone accentuatosi, all’inizio del 2016, si sente eccome.

google

A separare i due colossi della Silicon Valley sono, però, solo alcuni centinaia di milioni di dollari, con Apple che vale 492,2 miliardi e Google 492,6 miliardi. Una differenza minima che vedrà le due aziende competere per la vetta ancora più di prima. L’ultima volta che Google aveva superato Apple era in Febbraio sulla scia dei conti positivi che avevano messo le ali ai titoli di Mountain View. Apple, dopo poco, era, però, riuscita a riprendersi la corona, che ha detenuto saldamente fino a oggi.

Quella tra Google e Apple è una sfida che comincia qualche anno fa, per la precisione nel 2008, quando entrambe le società avevano un valore inferiore ai 200 mila dollari e la più grande di tutte era Exxon Mobil, una delle principali compagnie petrolifere d’America. Poi il sorpasso di Apple nel 2012 e il testa a testa durato fino all’anno seguente quando la società dei melafonini ha preso il largo. Quest’anno, poi, la competizione più stretta con Google. Il vero scontro del 2016 probabilmente, però, sarà a Settembre, mese in cui è prevista l’uscita del nuovo modello di Iphone.